Loading...

Fistola gengivale: come si può curare?

fistola gengivaleLa fistola gengivale è una condizione molto comune che insorge nella nostra cavità orale. Essa è il prodotto di una proliferazione batterica che interessa la zona periapicale, ossia la parte in cui si trova la polpa dei nostri denti.

Oggi proveremo a spiegarvi che cos’è la fistola gengivale, vedendo insieme quali sono le cure più efficaci per questo tipo di problema sia dal punto di vista medico che per quanto riguarda eventuali rimedi omeopatici.

Che cos’è la fistola gengivale? Da cosa è causata?

Quando parliamo di fistola gengivale, ci riferiamo ad una particolare lesione che deriva solitamente da un processo infiammatorio che colpisce il tessuto di sostegno del dente: la gengiva.

In modo più specifico si tratta della formazione di un accumulo di pus che drena in modo spontaneo partendo dalla parte più interna (periapicale) fino alla mucosa orale della nostra bocca.

Come accade per la maggior parte dei problemi di natura infiammatoria e, quindi, dovuti ad una proliferazione batterica, anche la fistola gengivale spesso trova le sue cause tra le abitudini igieniche dell’individuo.

Tuttavia questo problema può generarsi anche come complicazione di altre condizioni patologiche, ad esempio un ascesso e/o granuloma gengivale, oppure la necrosi della polpa dentale

Quali sono i rimedi farmacologici per la fistola gengivale?

Ovviamente, nel caso in cui vi rendiate conto di avere dei problemi al cavo orale, è opportuno che chiamiate il dentista o il medico di fiducia per fare una visita di controllo.

Il medico o il dentista, vi prescriverà dei farmaci per debellare la fistola gengivale. Di solito i farmaci che vengono prescritti in questi casi sono i seguenti:

  • Antinfiammatori;
  • Antibiotici ad ampio spettro;
  • Antidolorifici.

Se vi atterrete alla prescrizione medica, rispettando il dosaggio e il periodo che vi verrà indicato, riuscirete a risolvere il problema della fistola. Tuttavia, per alleviare i sintomi potete ricorrere ai rimedi naturali di cui parleremo in seguito.

Quali sono i possibili rimedi naturali?

Tra i rimedi omeopatici consigliati per alleviare il fastidio e il dolore causati dalla fistola gengivale, ricordiamo i seguenti:

  • Il gel a base di aloe vera;
  • La camomilla;
  • Bicarbonato di sodio;
  • Acqua e limone (o acqua e sale).

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons