Loading...

Formicolio alla Mano Sinistra: cosa può essere?

mano sinistraIl formicolio alla mano sinistra può essere sia un problema di poco conto, dovuto a nervi pressati o a cattiva circolazione del sangue negli arti per pochi minuti, oppure segnale di qualche problema decisamente più interessante, che meriterebbe l’attenzione del medico, soprattutto se ricorrente.

In questo articolo vedremo insieme di individuare quali possono essere le cause che possono portare a questo tipo di problematica e quando preoccuparsi.

Siete pronti? Oggi parliamo di formicolio alla mano sinistra.

Le cause più comuni

Le cause più comuni che possono portare ad avere formicolio, o mano sinistra addormentata, sono:

  • Sindrome del tunnel carpale, che si presenta quando i movimenti che interessano questa parte del nostro corpo sono ripetuti e ripetitivi, nel senso che per molte volte al giorno compiamo lo stesso tipo di movimenti, sia con le dita che con le articolazioni del polso.
  • In aggiunta possiamo trovare come causa tipica di questo tipo di problematiche anche la sindrome dello stretto toracico, una patologia che può causare dolore e intorpidimento dei muscoli.
  • Anche l’ernia della del disco cervicale può essere una causa piuttosto comune di formicolio della mano sinistra.
  • Lesioni del plesso brachiale, che possono portare tra i diversi sintomi, all’intorpidimento non solo della mano sinistra, ma di tutto il braccio.
  • Ultimo, ma sicuramente non meno importante, l’infarto e l’ictus. Si tratta di due problematiche che sono accompagnate, tra le altre cose, proprio da questi formicolii, motivo per il quale, nel caso in cui fosse frequente, sarà d’obbligo consultare il medico curante che sarà l’unico in grado di, una volta intrapresi i giusti percorsi diagnostici, valutare l’entità del pericolo che stiamo correndo.

No al panico

Sicuramente però non c’è motivo di abbandonarsi al panico, in quanto siamo davanti ad una problematica che molto spesso si risolve senza alcun tipo di problema e senza colpo ferire. Potendo però essere potenzialmente coinvolte alcune patologie anche gravi, meglio comunque farsi visitare dal medico, che sarà in grado di controllare la situazione e probabilmente di rassicurarvi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons