Loading...

Gastrite infettiva: cause, sintomi e cura

gastrite infettivaChe cos’è la gastrite infettiva? Quali sono le cause di questa condizione patologica molto comune? Quali sono i sintomi attraverso i quali si manifesta la gastrite infettiva? Come possiamo curarla?

In questo articolo ci soffermeremo su una condizione patologica molto comune: la gastrite infettiva. Cerchiamo di rispondere alle domande di cui sopra e proviamo a fornirvi un quadro completo di questa malattia.

Che cos’è la gastrite infettiva? Quali sono le sue cause?

Con la parola “gastrite” si fa riferimento al processo infiammatorio che spesso potrebbe colpire la mucosa gastrica, ossia la mucosa dello stomaco. Questa infiammazione può essere sia acuta che cronica.

In generale le cause di una semplice gastrite, sono:

  • Farmaci (come l’aspirina);
  • Interventi chirurgici;
  • Allergie alimentari;
  • Stress;
  • Condizione di ansia;
  • Intolleranze alimentari;
  • Abuso di bevande alcoliche;
  • Epatite virale.

La gastrite infettiva consiste, appunto, nell’infiammazione della mucosa gastrica dovuta alla presenza di infezioni batteriche. Tali infezioni batteriche sono causate principalmente da:

  • Salmonella;
  • Stafilococco;
  • Shigella.

Quali sono i sintomi della gastrite infettiva?

sintomi più frequenti di una gastrite infettiva sono i seguenti:

  • Vomito;
  • Diarrea;
  • Crampi addominali;
  • Nausea;
  • Eruttazioni;
  • Abbondante salivazione;
  • Sanguinamento della mucosa gastrica.

E’ bene conoscere la sintomatologia di questa condizione patologica in quanto potrebbe tornare utile nel momento in cui uno di questi dovesse presentarsi, in modo tale da seguire i rimedi, naturali e non, di cui parleremo in seguito.

Quali sono i rimedi più efficaci per la gastrite infettiva?

Tra i rimedi naturali da seguire nel momento in cui si è affetti da gastrite infettiva, troveremo sicuramente l’alimentazione e i seguenti piccoli accorgimenti:

  • Cercare di mantenere un peso forma;
  • Praticare la giusta quantità di attività fisica quotidiana;
  • Non abusare di bevande alcoliche;
  • Evitare il fumo;
  • Non mangiare di fretta ed in quantità eccessivamente abbondanti;
  • Bere molta acqua;
  • Evitare fattori stressanti.

Per quanto riguarda il trattamento farmacologico della gastrite infettiva, invece, di solito i medici consigliano di assumere degli anti-acidi, a prescindere dalla causa che ha scatenato la gastrite.

Infine, nel caso in cui si è affetti da una gastrite infettiva, il medico potrebbe ritenere necessario prescriverci dei farmaci che vadano a proteggere la mucosa dello stomaco, come il sucralfato.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons