Loading...

I mieli e le loro straordinarie proprietà

Il miele è prodotto dalle api, insetti importantissimi per l’ecosistema e la vita sulla terra. È naturale, gustoso e anche sano, ma per beneficiare di tutte le sue proprietà, bisognerebbe consumare solo quello biologico!

I mieli industriali, per la maggior parte, sono pastorizzati a temperature che danneggiano moltissime delle proprietà del miele; inoltre, per essere prodotti su larga scala, è molto probabile che si utilizzino agenti chimici e antibiotici per proteggere le api.

I mieli biologici, invece, non prevedono l’uso di sostanze nocive e lavorano il prodotto in modo da renderlo sicuro, senza distruggerne le proprietà. Acquistare solo i mieli bio significa consumare un miele ottimale, sia dal punto di vista del gusto che delle proprietà.

Non esiste un solo tipo di miele e ogni tipo ha le sue qualità e le sue caratteristiche! Inserire il miele nella dieta è decisamente una buona idea, ma bisogna farlo senza esagerare.

Ricorda che, anche se si tratta di un prodotto salutare, il miele è comunque calorico e zuccherino, quindi non bisogna abusarne. Vediamo ora di conoscere meglio le proprietà dei diversi tipi di miele! Continua a leggere.

I benefici dei vari tipi di miele

Il miele è un prodotto eccezionale che merita di essere nella nostra dieta quotidiana. È dolce e contiene tantissime sostanze benefiche, è composto da zuccheri semplici, è facilmente digeribile ed energetico. Decisamente meglio dello zucchero! Il miele contiene:

  • Sostanze antibiotico-simili, enzimi, oligominerali, vitamine.

Il miele è ottimo per aiutarci a proteggere le prime vie respiratorie, aiuta a calmare la tosse e ha un’azione decongestionante. Inoltre, grazie alle sue proprietà, aiuta a proteggere il cuore, a ricaricare i muscoli e a proteggere l’apparato digerente, stimolandone e regolandone le funzioni.

Aiuta a ripulire i reni e il fegato e ha un’azione diuretica e antianemica grazie al contenuto di ferro. Si può consumare tranquillamente al posto dello zucchero comune fino ad una dose massima di 30 g al giorno.

Ricorda che il miele deve essere consumato senza aggiungerlo a bevande bollenti o troppo calde, altrimenti le proprietà andranno a vanificarsi. Aggiungilo solo quando la bevanda risulta bevibile. In più:

  • Il miele di tiglio è rilassante contro l’insonnia;
  • Il miele di timo ed eucalipto aiuta a liberare le vie respiratorie;
  • Il miele di rosmarino aiuta a proteggere il fegato;
  • Il miele di castagno è ricostituente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons