Loading...

I valori giusti della glicemia: scoprili con noi

Nella guida di oggi cercheremo di capire cos’è la glicemia, quali sono i suoi valori di riferimento e a quale patologia è associata.

La glicemia è la concentrazione di zucchero, ovvero di glucosio, presente nel sangue.

Vediamo ora di conoscere meglio di cosa si tratta.

Valori di riferimento della glicemia

Nelle persone che non soffrono di diabete, la glicemia a digiuno va dai 60 ai 99 mg/dl. Dopo i pasti l’intervallo va da 130 a 159 mg/dl. Durante il digiuno, in una persona che non soffre di diabete, la glicemia non scende mai al di sotto dei 55-60 mg/dl e dopo i pasti non supera i 140 mg/dl.

In una persona a rischio (ovvero con età maggiore di 50 anni, che soffre di obesità, ipertrigliceridemia, ridotta tolleranza a glucosio o ipercolesterolemia, ecc.) o che ha familiarità, è necessario tenere sempre sotto controllo i valori del glucosio per un’eventuale e tempestiva diagnosi.

Un soggetto con prediabete, quindi con un’alterata glicemia a digiuno e/o con una ridotta tolleranza al glucosio, deve tenere sempre sotto controllo la glicemia, perché il rischio di sviluppo di diabete è molto alto.

La presenza di un’alterata glicemia a digiuno si verifica insulinoresistenza e un aumento del rischio cardiovascolare. Questo problema può finire in diabete di tipo 2 nel 50% dei casi in circa 10 anni successivi alla diagnosi.

Se la glicemia si associa ad un diabete conclamato, il medico dovrà valutare un piano d’intervento a partire dalla dieta e dallo stile di vita. Può essere necessaria anche una terapia con farmaci a seconda del tipo di diabete.

Come mantenere la glicemia a livelli normali

Vediamo ora qualche consiglio utile su come fare per mantenere la glicemia nell’intervallo di normalità e per allontanare il rischio di diabete. Assicurare il corretto apporto energetico al cervello è il miglior metodo per aiutare il nostro organismo a mantenere nel range accettabile le riserve di glucosio.

Per consentire al cervello di avere il corretto apporto energetico, bisogna seguire una dieta equilibrata. Chiedi al medico i consigli per mantenerti in salute al meglio e per tenere il glucosio nell’intervallo di normalità.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons