Loading...

Il metodo Hamer può davvero sconfiggere il cancro?

hamer metodoNelle ultime giornate, nella sezione cronaca nera, sono finite le storie di diversi pazienti del metodo Hamer, una sorta di conglomerato di teorie di medicina alternativa che, purtroppo, ha preso piede anche nel nostro paese. Si tratta di teorie la cui validità scientifica è stata più volte smentita, anche se, dato il fatto che si tratta di tema caldo, sentiamo anche noi la necessità di spenderci per stabilire la verità sulle trovate dell’ormai ex-medico tedesco.

Vediamo insieme a grandi linee cos’è il metodo Hamer, perché è diventato famoso e cosa propina per sconfiggere il cancro.

La Nuova Medicina Germanica

Siamo davanti a quello che lo stesso creatore ha chiamato Nuova Medicina Germanica: si tratta di un insieme di teorie che muovono tutte dallo stesso principio:

  • La malattia nasce per un conflitto nella psiche;
  • Il conflitto nella psiche si trasferisce al cervello;
  • Dal cervello successivamente si trasferisce a quelli che sono gli organi colpiti.

Si tratterebbe di un modus operandi del nostro corpo che è valido praticamente per ogni tipo di patologia, dalle comuni infezioni batteriche e virali alle malattie molto più gravi, come ad esempio il tumore.

La Nuova Medicina Germanica viene altresì diffusa attraverso scuole che sono disseminate un po’ in tutta Europa, Italia compresa.

No, il metodo Hamer non cura il cancro

La questione è stata già dibattuta nelle sedi opportune e le conclusioni non possono che essere inequivocabili: il metodo Hamer non ha alcun potere per guarire il cancro né tantomeno per farlo recedere. Si tratta di una panzana bella e buona, di un metodo truffa che, oltre a non curare alcunché, è anche capace di andare ad ostacolare le cure ortodosse, ritardandole.

I casi di cronaca di cui abbiamo letto sui giornali soltanto qualche giorno fa ne sono la testimonianza più cristallina: il metodo Hamer, ritardando l’inizio della chemioterapia proprio per quei soggetti che ne avrebbero più bisogno, si è reso responsabile della morte di diversi pazienti. 

Nel caso in cui conosciate qualcuno che ha deciso di sottoporsi alle cure di questa balzana teoria a-scientifica, il vostro compito sarà quello di indirizzarli verso un medico fidato, che possa attivarsi immediatamente per salvare il salvabile.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons