Loading...

Il pesce crudo fa male alla salute? Quali sono i pericoli?

tonno crudoIl pesce crudo è un alimento che si è guadagnato una fama, in parte meritata, di alimento pericoloso, che dovrebbe essere consumato con estrema cautela. Questo perché nelle carni del pesce albergano diversi parassiti, di cui ci si sbarazza (ma non solo, come vedremo tra pochissimo) con la cottura.

Ma questo vuol dire che il pesce o è cotto o fa male? Assolutamente no, come vedremo nel corso del nostro approfondimento di oggi, dedicato ad una delle grandi passioni degli italiani, ovvero il pesce crudo.

Si può mangiare? Non si può mangiare? È adatto solo a certe categorie di persone? Lo vedremo tra pochissimo.

Pescato e mangiato? Non si può

In un ipotetico scenario dove il pesce venisse pescato, pulito e servito, ci sarebbero diversi problemi. Questo perché il pesce crudo contiene diversi agenti patogeni decisamente problematici per l’uomo, che possono infestare stomaco e intestino anche con consumi modici e sporadici.

Il caso dell’anisakis è piuttosto celebre: si tratta di un parassita che infesta le carni del pesce e che può essere trasmesso, tramite ingestione, all’uomo, con risultati piuttosto preoccupanti per la salute di chi lo ha contratto.

Anche patologie come gastroenteriti e salmonellosi sono molto comuni e devono essere tenuti in debita considerazione quando si decide di affrontare, culinariamente parlando, l’argomento pesce crudo.

Questo però non vuol dire che non ci siano modi per consumare questo tipo di alimento in sicurezza. Non serve sempre cuocere il pesce per avere un prodotto sicuro.

Il pesce abbattuto è sicuro tanto quanto quello cotto

Il pesce abbattuto, ovvero il pesce che viene portato a temperature bassissime in pochissimi minuti, è un prodotto tanto sicuro quanto il pesce che viene cotto.

Questo perché le temperature bassissime a cui sono mantenute le carni del pesce durante questa procedura uccidono tutti gli agenti patogeni e rendono il prodotto adatto al consumo crudo.

È in questo modo, ad esempio, che può essere trattato il pesce da sushi o quello per le crudità di mare che tanto piace, soprattutto in determinate zone dell’Italia.

Per questo motivo la risposta alla domanda che ci eravamo fatti in apertura non può che essere negativa. No! Il pesce crudo non fa male, anche se deve essere trattato a modo prima di poter essere portato in tavola.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons