Loading...

Il succo di limone: va bene contro le macchie della pelle o è meglio evitare?

Le macchie della pelle sono inestetismi che possono comparire per molteplici cause, come: invecchiamento, squilibri ormonali o, ad esempio, in gravidanza, dopo una scorretta esposizione al sole o per problematiche riguardanti la pigmentazione cutanea.

Va specificato che non si tratta di reali problemi di salute, in quanto non sono affatto pericolose. Possono, però, causare disagi alla persona qualora la loro presenza risultasse particolarmente vistosa.

Esistono sicuramente diversi trattamenti, naturali o meno, con cui intervenire su di esse per attenuarle o eliminarle ed uno dei rimedi della nonna più diffusi e riconosciuti è sicuramente l’uso del limone, puro o unito ad altri ingredienti.

Le proprietà del limone

Questo frutto ha effettivamente proprietà molto positive per il nostro corpo, sia se ingerito, sia applicato sulla pelle, in quanto esso contiene l’acido citrico e vitamina C, dal marcato potere antiossidante. Risulta, quindi, un valido alleato del nostro sistema immunitario e digestivo.

Possiamo riscontrare effetti positivi del succo di limone e dei suoi principi attivi anche nell’assorbimento del ferro, nella stimolazione delle funzioni del fegato e poi tutta una serie di usi che riguardano denti e pelle: è un buon sbiancante per i denti (se unito al bicarbonato), antisettico per la cura di acne, punture di insetto e piccole ferite.

Il potere sbiancante applicato ai denti, può tornare utile anche nel trattamento delle macchie della pelle, siano esse dovute al sole, all’invecchiamento o alle cicatrici lasciate dall’acne.

Possiamo applicarlo direttamente sulla zona interessata, o creare uno scrub con succo di limone, bicarbonato ed acqua tiepida, lasciarlo agire sulla zona e poi risciacquare.

Dobbiamo ovviamente munirci di pazienza per vedere i primi risultati, che richiederanno almeno alcune settimane per essere davvero soddisfacenti.

Controindicazioni

Quando decidiamo di applicare il limone sulla nostra pelle come rimedio alle macchie cutanee, è bene prima testarlo su una piccola zona ed evitare possibilmente le zone dove la pelle risulta più delicata. Potremmo, infatti, avere irritazioni e rossori della pelle, dato il potere piuttosto aggressivo dell’acido citrico.

Prima di procedere quindi ad un trattamento a base limone, è consigliabile effettuare un controllo per assicurarci dello stato di salute della nostra pelle. Infine, è bene non esagerare e si consiglia di non applicarlo sulla pelle più di una volta a settimana.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons