Loading...

Jet lag sociale: la guida

Il sonno è una componente fondamentale della nostra vita.

Spesso non diamo molto peso all’argomento, poichè ci trastulliamo spesso a letto e facciamo le cosiddette ore piccole.

Poi ogni mattina ci svegliamo scarichi e ci chiediamo puntualmente il perchè di questa cosa.

Ebbene dovete sapere che esiste proprio un termine che serve per indicare questo fenomeno.

Stiamo parlando del jet lag sociale e nell’articolo di oggi andremo ad approfondire l’argomento, facendo chiarezza su tutti i dubbi più comuni.

Cos’è il jet lag sociale?

Tutti noi conosciamo il jet lag, ovvero quel fenomeno che avviene in concomitanza di un lungo viaggio in aereo.

Accade infatti che, a causa del drastico cambio di fuso orario, una persona si ritrovi molto scombussolata, tanto da confondere il giorno con la notte nei casi più gravi.

Per jet lag sociale, invece, si intende quella pratica che consiste nel dormire poco nei giorni lavorativi per poi recuperare le ore di sonno nel fine settimana.

Questa cattiva abitudine è propria di tantissime persone, che però rimangono ignare del fatto che causi un effetto molto negativo al nostro corpo.

Da cosa viene causato?

Come detto in precedenza, questo fenomeno si crea a causa di tutte quelle piccole cattive abitudini che ognuno di noi ha.

Un esempio può essere quello di utilizzare dispositivi elettronici poco prima di andare a dormire.

Questo perchè semplicemente stando sui social, una persona è invogliata a vedere sempre più foto o video, finendo con l’andare a dormire ad orari scorretti.

A questo deve essere aggiunta l’azione disturbante che questa abitudine ha sulla qualità del nostro sonno.

Quali sono le conseguenze?

Le conseguenze del fenomeno chiamato jet lag sociale sono tantissime e sono piuttosto negative.

Questo problema, infatti, crea uno scompenso nel nostro normale ciclo biologico che determina le forze che abbiamo durante la giornata.

Ecco perché è estremamente importante cercare di risolvere il problema andando a dormire ad orari corretti anche se non si è molto stanchi, in modo da non creare problemi a livello psicofisico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons