Loading...

La caffeina attraversa la placenta?

In gravidanza, la caffeina può riuscire ad attraversare la placenta? Bisogna evitare anche di bere caffè durante il periodo di gestazione? Questo argomento potrebbe terrorizzare letteralmente le future mamme, perché del caffè si sa, non si riesce proprio a fare a meno.

Vediamo ora di conoscere meglio questo interessante argomento e di capire se è possibile assumere un po’ di caffè in gravidanza o se è meglio evitare per proteggere la salute del feto. Buona lettura.

Caffeina: forse non sai che…

Uno studio scientifico ha confermato che la caffeina riesce ad attraversare la placenta, come accade anche per altre sostanze ingerite dalla madre durante la gravidanza. Come hanno fatto gli scienziati a capire che la caffeina passa la placenta?

Questo è stato possibile grazie ad uno studio innovativo che gli ha permesso di ricreare una placenta su chip formata da cellule materne prese da una placenta reale e cellule fetali prelevate da alcuni campioni del cordone ombelicale.

Nel corso della gravidanza, la placenta elimina le sostanze dannose e fornisce i nutrienti al feto, consente il passaggio degli anticorpi della madre ed evita il transito di agenti patogeni.

Il risultato del passaggio della caffeina viene da uno studio fatto negli Stati Uniti dove i ricercatori hanno testato il passaggio della caffeina sulla placenta chip.

Hanno scoperto inoltre che il feto non ha ancora gli enzimi che gli servono per processare la caffeina. Quindi la caffeina finisce assorbita dal feto, anche se in modeste quantità.

Al momento lo studio non è ancora completo e i ricercatori stanno cercando di fare misurazioni più precise per capire se la caffeina possa avere conseguenze negative sul feto.

Nel dubbio meglio limitare l’assunzione di caffeina in gravidanza e non esagerare con le pause caffè. La caffeina, infatti, aumenta anche la pressione sanguigna ed è meglio evitare questa eventualità in gravidanza.

Non solo il caffè contiene caffeina, ma anche tante bevande gassate ed energetiche, quindi anche quelle sono da evitare. Soprattutto perché sono ricchissime di zuccheri raffinati. Meglio una bella tisana rilassante.

Ricorda che la nostra guida ha solo scopo informativo e che, se hai dubbi sulla caffeina in gravidanza, dovrai chiedere informazioni al tuo medico di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons