Loading...

La cristalloterapia funziona?

cristalloterapiaQuando parliamo di cristalloterapia, ci riferiamo a quella che è una pratica di medicina alternativa, che ha come scopo quella di rimuovere diversi ostacoli al benessere della persona e soprattutto di curare alcune malattie semplicemente posizionando delle particolari pietre, dette cristalli, sulle parti del corpo interessate.

Secondo chi utilizza questa pratica, saremmo davanti ad una reazione ad un campo energetico del minerale, che avrebbe la capacità di andare a rimuovere malattie e malfunzionamenti del corpo grazie a dei collegamenti sul piano fisico/emotivo/mentale (sic).

Si tratta, ed è bene dirlo in apertura del nostro articolo, di una pratica che non trova alcun tipo di riscontro nella medicina ufficiale e che deve essere trattata alla stregua di quelle arti magiche praticate nel medioevo che più che curare avevano il grande potere di suggestionare gli avventori.

Le proprietà dei cristalli

I cristalli che vengono utilizzati sono dei banali minerali. Di seguito troviamo gli accoppiamenti, pietra per pietra, per curare i diversi malanni:

  • Malachite: è in grado di sciogliere tensioni, di dare la calma e la serenità, è indicatissima per l’insonnia;
  • Fluorite: aiuterebbe la gravidanza e il parto;
  • Diaspro: viene utilizzato per tutti i tipi di problemi del fegato;
  • Agata: servirebbe per placare gli attacchi di panico;
  • Sodalite: avrebbe poteri rilassanti;
  • Ametista: potrebbe far passare l’emicrania.

Si tratta ovviamente di quanto riportano gli “specialisti” di medicina alternativa e non di quanto si sia mai riuscito a verificare su base scientifica.

Ma alla fine funziona?

La cristalloterapia è una terapia che non può in alcun modo aiutare i pazienti, soprattutto quelli che si trovano a combattere con patologie serie. Non c’è infatti alcun tipo di riscontro scientifico e i testi che ne riportano l’efficacia sono da ricondurre all’epoca medievale e pre-scientifica, quando in molti cercavano di guadagnare vendendo amuleti e pietre alla povera gente.

La cristalloterapia, almeno da un punto di vista medico, è una truffa bella e buona e non c’è alcun tipo di beneficio che possiamo ricavare dal ricorso a tali pratiche. Meglio dunque lasciare perdere e affidarsi a qualcosa che funzioni davvero, come potrebbe essere ad esempio una terapia mirata e scientificamente valida per il disturbo che vi affligge.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons