Loading...

Lipotimia: cause, sintomi e cura

lipotimiaLa lipotimia è una patologia che compare soprattutto nei soggetti molto sensibili quando si trovano ad affrontare un dolore improvviso o un sentimento molto forte. La lipotimia si verifica quando il nervo pneumogastrico agisce rallentando i battiti cardiaci a causa della comparsa di una crisi vagale.

La gravidanza rappresenta un forte stress per il corpo e non è impossibile che durante la gestazione si verifichino uno o più episodi di lipotimia causati anche dai cambiamenti che il corpo si trova ad affrontare.

Anche quando il soggetto si trova a mangiare molto o si sente sotto stress, o semplicemente in una situazione spiacevole, potrebbe comparire un episodio di lipotimia. Una crisi può comparire anche quando la carotide viene compressa, ad esempio da una maglia stretta o da un collarino.

Sintomi e cause

La persona affetta da lipotimia inizia ad avvertire i seguenti sintomi quando la crisi sta per iniziare:

  • Vista annebbiata;
  • Capogiri;
  • Sensazione di testa leggera;
  • Bisogno di sedersi;
  • Pallore;
  • Aumento della sudorazione.

Le cause della lipotimia possono dipendere da un cambiamento del flusso sanguigno che va al cervello. In questo modo le funzioni ne risentono e la persona sviene. Affluendo meno sangue al cervello anche il tono muscolare ne risente e il paziente tende a cadere a terra e svenire.

Il flusso sanguigno cambia e i battiti del cuore rallentano, la pressione scende e lo svenimento è inevitabile. Per capire bene cosa accade e perché è necessario sottoporsi ad un elettroencefalogramma per capire con certezza le cause della lipotimia.

Cura

Se vi trovate con una persona che soffre di lipotimia e vi sviene davanti, sollevatele le gambe e, se il paziente non si risveglia dopo poco e autonomamente, chiamate un’ambulanza.

In genere chi soffre di lipotimia si riprende senza problemi dopo uno svenimento, ma non si può escludere che la caduta non abbia creato danni, soprattutto se si tratta di una donna incinta.

Se state aspettando un bambino e vi trovate a cadere, fatevi visitare dal ginecologo per escludere problemi al feto. Se soffrite di episodi di lipotimia, consultate il medico e chiedetegli cosa potete fare per gestire i sintomi. Gli episodi potrebbero cessare dopo il parto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

1 Commento

  1. Grazie, molto utile. Spiegazione esaustiva.
    Purtroppo oggi mi sono trovato di fronte ad un persona con questo problema.
    Per fortuna non è caduta sbattendo malamente la testa (che è il rischio più grosso in questi casi, credo).

    Garyl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons