Loading...

Lipotimia: cause, sintomi e cura

lipotimiaChe cos’è la lipotimia? Quali sono i sintomi più comuni della lipotimia? Cosa bisogna fare in caso di lipotimia? Ci sono dei rimedi efficaci per contrastare questo disturbo? Qual è la differenza con la sincope?

La lipotimia è una condizione che viene spesso confusa con la sincope, ossia con la perdita dei sensi. Oggi vedremo insieme cos’è esattamente la lipotimia, ma soprattutto ci soffermeremo sui rimedi efficaci per questo disturbo così diffuso.

Che cos’è la lipotimia? Da cosa è causata?

Come abbiamo già detto nell’introduzione, la lipotimia è una condizione che viene spesso confusa con la sincope, tuttavia si tratta di due cose completamente diverse.

Più precisamente, l’episodio lipotimico consiste nella sensazione di debolezza, che può anche essere accompagnata da una perdita di equilibrio, ma non si verifica la perdita dei sensi, cosa che, invece, troviamo nel caso della sincope.

Esistono diverse tipologie di lipotimia, che si distinguono soprattutto in base a ciò che causa l’episodio. Tra i fattori che causano più comunemente la lipotimia, ricordiamo soprattutto i seguenti:

  • Lo stress;
  • Il fatto di stare troppo tempo in piedi;
  • Il digiuno;
  • Una condizione di anemia;
  • La presenza di ustioni;
  • Dei traumi fisici;
  • Un calo ipoglicemico;
  • Rimanere per lungo tempo in ambienti caldi;
  • Vivere un’emozione eccessivamente forte.

In ogni caso, alla base della lipotimia, troviamo sempre una diminuzione dell’afflusso di ossigeno al cervello e, per questo, si manifestano i sintomi di cui parleremo più avanti.

Come facciamo a riconoscere un episodio lipotimico?

Se stai avendo un episodio lipotimico, te ne accorgerai subito a causa dei sintomi che si manifestano che sono principalmente i seguenti:

  • Le palpitazioni;
  • Una sensazione di nausea;
  • La cefalea;
  • La sensazione di avere un velo nero davanti agli occhi;
  • L’aumento eccessivo della sudorazione;
  • Un fastidio acustico.

Quali sono i migliori rimedi per la lipotimia?

A meno che la lipotimia non sia connessa alla presenza di condizioni patologiche ben precise, di solito si tratta di episodi passeggeri che non hanno la tendenza a ripetersi se si evitano i fattori che li hanno causati.

Tuttavia, se hai un episodio lipotimico, ti consigliamo di sdraiarti a terra e sollevare le gambe, così da favorire l’afflusso di sangue, e quindi di ossigeno, al cervello. Se l’episodio si ripete, ricordati di contattare il medico per fare eventuali accertamenti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons