Loading...

Lo smalto fa male o fa bene alle unghie?

smalto unghieLo smalto è un prodotto di bellezza per le unghie che è usato da tempo immemore dalle donne. Certo, di acqua sotto ai ponti ne è passata e le sostanze nocive che un tempo venivano utilizzate come fissanti ormai sono un lontano ricordo.

Certo, l’odore dello smalto non fa presagire davvero nulla di buono, ma è davvero il caso di preoccuparsi? Lo smalto fa male alle unghie? Oppure può avere, come dicono tante pubblicità, un effetto rinforzante?

Vediamolo insieme.

Il problema: l’ossigenazione delle unghie

Le unghie, tanto quelle delle mani quanto quelle dei piedi, hanno bisogno, volgarmente, di respirare. Si tratta di un processo necessario per tutti i tessuti, unghie incluse, e si tratta allo stesso tempo di un processo ostacolato fortemente dalla presenza dello smalto.

Le unghie di chi usa lo smalto con continuità tendono ad apparire meno vitali e meno forti, o comunque più vecchie.

Il motivo è proprio questo: la respirazione è ostacolata dalla presenza della pellicola chimica costituita dallo smalto.

Solventi presenti in buona quantità

L’altro problema dello smalto, un altro di quelli che sono piuttosto evidenti semplicemente annusando, è la presenza di solventi. Siamo davanti infatti ad un prodotto che ha al suo interno diversi solventi, anche se testati per l’utilizzo sulle persone, che comunque sono nocivi, sempre per il lungo periodo, sulle unghie.

Questo vuol dire, per intenderci, che l’utilizzo dello smalto può andare a danneggiare la cheratina, la sostanza chimica fondamentale che compone le unghie, e per questo motivo andare ad indebolirle.

Bisogna necessariamente rinunciare allo smalto?

No, non bisogna necessariamente rinunciare allo smalto. Basta non esagerare e magari limitarci ad utilizzarlo esclusivamente nelle “grandi occasioni”, vuoi per una cena importante, vuoi ad esempio per una cerimonia per la quale vogliamo comparire al meglio.

Le unghie vanno fatte “recuperare” dopo l’utilizzo di questi prodotti, e soprattutto non vanno ridipinte non appena il colore si sarà minimamente attenuato. Ogni nuova passata aggiunge uno strato ulteriore che impedisce la respirazione e rende le nostre unghie poco vitali.

”Mi hanno detto che lo smalto rinforza le unghie”…

Chi soffre di problemi alle unghie, problemi che possono essere dovuti vuoi ad alcuni problemi di carattere temporaneo, vuoi invece a vere e proprie ereditarietà genetiche, non deve assolutamente utilizzare lo smalto. Le unghie appariranno infatti sicuramente più resistenti, ma al prezzo di indebolirle ancora di più sul lungo periodo!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons