Loading...

Logorrea: in cosa consiste?

La logorrea è un’alterazione della comunicazione verbale caratterizzata dal bisogno continuo ed impellente di parlare.

Questo modo di fare porta il soggetto interessato a fare discorsi infiniti, aggiungendo volta per volta sempre qualcosa in più da dire senza riuscire a fermarsi.

Perchè sopraggiunge questo tipo di disturbo?

Questo disturbo comportamentale può dipendere da patologie psichiatriche o neurologiche già presenti nella persona interessata, ma non solo.

Il soggetto potrebbe anche soffrire di egocentrismo.

Quali sono le cause?

Solitamente le problematiche che portano alla logorrea sono il bipolarismo, alcune radici della schizofrenia, varie ossessioni compulsive che si hanno alternati a stati di depressione

Inoltre altre cause potrebbero essere il fatto che si abbia uno scarso approccio alla parola, oppure le ischemie sia lievi che gravi, tumori a livello celebrale o può essere data dall’assunzione eccessiva di alcol o farmaci psicostimolanti che alterano il regolare approccio che si ha con i propri pensieri e gli altri. 

Questo stato può dipendere anche da patologie legate all’ansia, infiammazione dell’encefaloictus o ADHD, il disturbo che compromette il deficit di attenzione posseduto da una persona. 

Cosa fare?

È bene rivolgersi a medici esperti del settore, come psicologi o psicoterapeuti, per essere certi di avere questo disturbo per poi cominciare un percorso mirato a ridurre questo tipo di patologia e talvolta anche ad eliminarlo del tutto.

Dobbiamo, infatti, sempre ricordare che noi non siamo degli esperti e non possiamo autodiagnosticarci questo problema.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons