Loading...

Malattia di Lyme: cause, sintomi ed eventuale cura

lymeHai mai sentito parlare della malattia di Lyme? Che cos’è? Quali sono le cause principali della malattia di Lyme? Quali sono i sintomi? Quali sono i migliori trattamenti terapeutici per la malattia di Lyme? Esistono dei rimedi naturali oppure no?

In questo articolo andremo a vedere insieme che cos’è la malattia di Lyme, soffermandoci soprattutto sul suo quadro sintomatologico, sulle cause e sulle cure più efficaci.

Che cos’è la malattia di Lyme? Da cosa è causata?

La malattia di Lyme è una condizione patologica piuttosto diffusa che ha origini di natura batterica e interessa il nostro tessuto cutaneo, anche se spesso e volentieri può colpire anche il sistema nervoso, gli organi interni oppure le articolazioni.

Più precisamente questa malattia viene trasmessa all’essere umano dagli insetti, o meglio, dalle zecche che, dopo aver morso un animale malato ed essersi nutrite del sangue infetto, trasmettono poi l’infezione all’uomo, sempre tramite il morso.

Quali sono i sintomi della malattia di Lyme?

Prima che il quadro sintomatologico della malattia di Lyme si manifesti, possono passare dai 4 ai 25 giorni, quindi si tratta di un periodo di incubazione piuttosto variabile.

sintomi possono manifestarsi sia in maniera tardiva, cioè dopo le due settimane dal momento in cui è stata contratta l’infezione, sia precocemente, cioè dopo circa quattro giorni.

Sono diversi i sintomi che possono comparire con la malattia di Lyme. All’inizio sicuramente apparirà un eritema cronico migrante. Si tratta di una macchia rossa le cui dimensioni possono variare fino a diventare enorme.

A questo sintomo spesso possono aggiungersi i seguenti:

  • Mal di testa;
  • Febbre;
  • Spossatezza;
  • Collo rigido;
  • Dolori muscolari.

Possono anche manifestarsi dei sintomi più gravi che interessano il sistema nervoso, ad esempio la perdita di memorial’irritabilità e/o le alterazioni dell’umore.

Quali sono le cure per la malattia di Lyme?

Per quanto riguarda il trattamento previsto per curare la malattia di Lyme, prima di tutto bisogna chiarire che non esistono dei rimedi naturali, ma bisogna ricorrere necessariamente a dei farmaci ben precisi.

Per far sì che questi farmaci facciano effetto, è importante la diagnosi tempestiva della malattia. In seguito alla diagnosi sicuramente il medico ti prescriverà degli antibiotici, soprattutto quelli a base di Amoxicillina.

Se sei affetto da qualche allergia nei confronti di questo farmaco, il medico prenderà in considerazione delle valide alternative, come la Eritromicina o la famosa Penicillina.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons