Loading...

Mani bocca piedi: pericoli in gravidanza

La mani bocca piedi è malattia davvero comune che nella maggior parte dei casi colpisce i bambini, ma che può colpire anche gli adulti e le mamme in gravidanza.

È causata dal virus Coxsackie, ma il contagio può avvenire anche da parte di altri tipi di virus.

Spesso basta una semplice visita medica per la diagnosi, ma a volte può essere di aiuto optare anche per un tampone faringeo o per un esame delle feci.

La patologia è pericolosa in gravidanza? Quali sono le conseguenze che può avere sul feto? Cosa bisogna fare se ci si accorge di soffrire di mani bocca piedi quando si è in attesa? Lo vediamo insieme nella nostra guida.

Contagio

Prima di tutto cerchiamo di capire in che modo si trasmette il virus, così da proteggerci ed evitare il contagio. Il virus si trasmette per via aerea e per contatto, quindi proteggiti da colpi di tosse e starnuti che potrebbero essere infetti.

Il muco, la saliva e le feci sono veicolo di contagio e lo sono anche gli oggetti potenzialmente contaminati. Un modo per proteggersi è lavare sempre bene le mani.

Lavando le mani accuratamente ridurrai il rischio di contagio e minimizzerai la presenza di virus e batteri. Il contagio del virus avviene per lo più durante la prima settimana, quindi attenzione.

Mani bocca piedi in gravidanza

La prevenzione della mani bocca piede in gravidanza è importantissima. In gravidanza non è sempre facile scoprire la malattia, dato che può avere un decorso subdolo e i sintomi possono essere difficili da individuare.

La mani bocca piedi in gravidanza può causare anasarca fetale (ovvero un accumulo di liquido nel cavo addominale o nella cavità pleurica) ed un aumento del volume del liquido amniotico.

Entrambe le eventualità sono pericolose per il feto. Se pensi di avere la mani bocca piedi in gravidanza, dovrai avvertire subito il ginecologo, il quale potrebbe prescriverti controlli regolari e frequenti per monitorare lo sviluppo del feto e il decorso della malattia.

Più avanzano le settimane della gravidanza e minori sono i rischi procurati dalla malattia, ma è sempre molto importante consultare il medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons