Loading...

Maschera piedi fai da te: come fare?

Le maschere sono diventate da qualche tempo dei prodotti ai quali non possiamo assolutamente rinunciare per la cura e la bellezza di viso e corpo.

Le loro versioni per il viso occupano grandi porzioni di scaffali nelle profumerie e saponerie, economiche o meno, con una varietà così ampia da lasciare l’imbarazzo della scelta.

Un primato che viene pian pian affiancato dalle versioni per mani e piedi, non meno importanti nel campo della bellezza, ma come si prepara una maschera piedi fai da te? Vediamolo!

Come farne a casa

La funzione principale delle maschere piedi è quella di esfoliare e dare morbidezza ed idratazione.

Come per la pedicure, anche la maschera può essere fatta in casa, con prodotti naturali alla portata di tutti e facilmente reperibili.

Le regole importanti da seguire sono poche e semplici: è fondamentale la pulizia del piede, quindi bisogna lavarli o tenerli in ammollo con acqua e sapone e asciugarli per bene prima di usare la maschera.

Si può procede poi all’applicazione dell’impacco vero e proprio lasciandolo in posa per il tempo necessario, anche per tutta la notte se si desidera, e in questo caso è utile avvolgerli nella pellicola.

Ricette fai da te

Vediamo insieme alcune ricette per ottenere delle maschere fai da te, facili ed efficaci.

Si possono preparare a base di un solo elemento oppure combinarne diversi per sfruttarne al meglio le proprietà. Di seguito ne elenchiamo alcune ricette popolari ma semplici:

  • 4 parti di burro di karité, 2 di olio di oliva , 2 di miele da mescolare fino ad avere una pasta omogenea da lasciare in posa per circa mezz’ora;
  • 3 parti di miele, 2 di olio di Cocco e in più qualche goccia di un olio essenziale preferito, con lo stesso tempo di posa;
  • 2 parti di succo di limone, 2 di olio di oliva e 1 di bicarbonato utile per ottenere un composto dall’effetto esfoliante e scrub. Dopo aver applicato e fatto riposare, massaggiare bene e procedere al risciacquo: un rimedio utile per eliminare duroni e calli.
  • 3 parti di argilla verde e qualche goccia di olio essenziale di salvia da sciogliere in una bacinella con acqua calda dove immergere i piedi fino a completo raffreddamento. L’effetto defaticante che sprigiona è eccezionale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons