Loading...

Maschere idratanti mani: cosa sono e a cosa servono

Le mani sono il più grande strumento di cui disponiamo per poter fare qualsiasi azione quotidiana. Sono soggette, purtroppo, al tempo e agli agenti esterni che ne causano arrossamenti, screpolature, secchezza ed invecchiamento.

Questi spiacevoli effetti negativi sono amplificati maggiormente in caso di lavori che ne aumentino l’usura: come non pensare a chi lavora con le mani costantemente nell’acqua o a contatto con prodotti chimici.

Si ricorre così ad un aiuto cosmetico o naturale come creme, impacchi e maschere.

Creme e maschere, vantaggi e differenze

Prendersi cura delle proprie mani non è spesso così facile come si possa pensare.

Quando pensiamo alla pelle secca e screpolata ricorriamo subito alle creme; quelle per le mani sono svariate, ognuna dedicata ad ogni tipo di esigenza.

In genere agiscono sullo strato superficiale dando un soccorso immediato. Ma quando c’è il bisogno di arrivare più in profondità perché queste non bastano, possiamo fare ricorso alle maschere, le uniche in grado di ripristinare la naturale idratazione e morbidezza.

La loro applicazione non è differente da quelle per il viso, si applicano infatti sulla pelle pulita e asciutta lasciando in posa per qualche minuto, ancora più facile da usare nel caso delle maschere che hanno le sembianze di veri e propri guanti.

Varietà e fai da te

Le sostanze naturali dotate di proprietà nutritive e ristrutturanti sono moltissime, e il mercato cosmetico ne è infatti pieno.

La maschera per le mani al burro di karité è una tra i prodotti più pubblicizzati, e questo è dovuto alla sua capacità di lenire e rigenerare la struttura della pelle.

Per poter ottenere in casa tale prodotto basterà semplicemente dotarsi di questa sostanza (reperibile in erboristeria) e miscelarlo a poche gocce di olio di oliva e il gioco è fatto.

Poi ancora miele e olio di mandorle, avocado e crusca per un effetto scrub, e aloe vera, e olio di cocco per effetto lenitivo.

Lo stesso olio di oliva che abbiamo tutti in casa, può essere utilizzato come un potente idratante! Provate a cospargere le mani con uno strato di olio e lasciatelo agire per una mezz’ora o, meglio se con l’ausilio di guanti di cotone puliti.

Provate a tenere in posa per tutta la notte, resterete letteralmente meravigliati dal risultato!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons