Loading...

Pelle morta dell’abbronzatura – come toglierla

pelle morta abbronzaturaIn seguito ad un eritema solare, la nostra pelle tende a desquamarsi, creandoci un forte disagio, soprattutto dal punto di vista estetico. Ma come bisognerebbe togliere la pelle morta dell’abbronzatura?

Oggi ci occuperemo proprio di questo. Andremo a vedere insieme come possiamo togliere i residui di una scottatura causata dal sole e come possiamo prevenire la desquamazione della pelle.

Perché ci spelliamo dopo un’ustione solare?

Si sa che il sole è molto aggressivo sulla nostra pelle, soprattutto se non usiamo i prodotti giusti per proteggerci dai suoi raggi. Infatti, se non proteggiamo la nostra pelle, essa andrà incontro ad una vera e propria ustione solare che, oltre ad essere dolorosa è anche antiestetica.

Più precisamente, nel caso di un’eritema solare, il nostro tessuto cutaneo si indurisce e, dopo qualche giorno, si desquama per dare alla pelle rigenerata la possibilità di sostituire la pelle danneggiata.

La desquamazione della pelle può risultare particolarmente fastidiosa, per questo andiamo a vedere nel prossimo paragrafo come andrebbe rimossa la pelle morta, per fare in modo che la pelle rigenerata venga allo scoperto più rapidamente.

Come possiamo togliere la pelle morta dell’abbronzatura?

Ovviamente il problema della pelle morta dell’abbronzatura non è grave, ma è comunque molto fastidioso. Per rimuovere queste tracce di pelle, ti consigliamo di dare uno sguardo ai seguenti punti:

  • Bevi molta acqua in modo tale che la tua pelle si idrati a fondo, riducendo le spellature;
  • Applica un gel all’aloe vera;
  • Mantieni la pelle sempre idratata con le creme più adatte a te;
  • Evita l’esposizione al sole.

Come ultima cosa, ma non meno importante, ti consigliamo di non rimuovere la pelle morta con le mani, ma di idratare più volte al giorno la parte interessata e, se possibile, evita di indossare abiti troppo attillati che potrebbero sfregare la pelle favorendo la desquamazione.

Come possiamo prevenire questo problema?

Intuibilmente, per prevenire la desquamazione post scottatura, sarebbe meglio prevenire la scottatura stessa, usando i prodotti più adatti per proteggere la pelle dai raggi del sole.

Ricorda che la protezione solare va applicata prima dell’esposizione al sole e dovresti ripetere tale applicazione nel corso della giornata, soprattutto se non hai la possibilità di alternare l’esposizione al sole con momenti di ombra.

Infine, è di fondamentale importanza, bere molta acqua durante la giornata, in questo modo potrai prevenire l’ustione solare e, di conseguenza, la desquamazione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons