Loading...

Perché il ciclo mestruale fa male? Quali sono le cause dei dolori?

dolori cicloMolte donne vivono il ciclo mestruale come una terribile condanna che si presenta quei 4–5 giorni al mese e che si accompagna a dolori indescrivibili, che non vengono provati per nessun altro tipo di problema di carattere fisico.

Si tratta di dolori che colpiscono moltissime donne, praticamente tutte. Ma quali sono i motivi che portano a questo dolore? Perché il ciclo mestruale è doloroso? Vediamolo insieme.

Quali dolori si avvertono?

Si avvertono diversi tipi di dolore durante il ciclo mestruale, tra i più comuni troviamo:

  • Dolore al seno, che è in genere il primo ad arrivare, in quanto le mammelle sono particolarmente reattive a quelli che sono i cambiamenti ormonali indotti dal ciclo mestruale;
  • Successivamente si possono avvertire quelle che sono le alterazioni dell’umore, che ci accompagneranno in genere fino al termine del ciclo;
  • Sarà però soltanto dai minuti che precedono l’inizio del ciclo vero e proprio che avvertiremo i lancinanti dolori alla pancia e alle ovaie.

Perché il ciclo è necessariamente doloroso?

Per anni i medici non sono riusciti a dare una risposta sul perché della dolorosità del ciclo. Si pensava agli ormoni, che però non sembrano avere alcun tipo di relazione con la nostra percezione del dolore.

Una recentissima ricerca, pubblicata sul Journal of Women’s Health, ha dimostrato come i dolori premestruali siano in larga parte riconducibili alla produzione, da parte del nostro corpo, di un biomarcatore specifico, ovvero la proteina C-reattiva. Si tratta di una proteina che è in grado di innescare procedimenti infiammatori che sono poi quelli che causano, purtroppo, il dolore.

Queste reazioni avverrebbero nel corpo di circa l’80% delle donne, una percentuale molto alta, che coincide però con la percentuale di donne che avvertono dolore durante il ciclo.

Il ruolo meccanico dell’infiammazione è ancora da provare

La presenza di tale infiammazione è stata ben dimostrata dallo studio, anche se in molti sono ancora scettici sulla possibilità che i dolori di tipo meccanico, ovvero dovuti ai movimenti delle ovaie e dell’utero, siano effettivamente causati da questo tipo di infiammazione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons