Loading...

Piercing e anestesia: la guida completa

piercing anestesiaQuando si parla di piercing, microdermal, surface e persino di tatuaggi, viene sempre fuori l’argomento anestesia. Per molti ricevere un’anestesia durante la procedura per un piercing è addirittura qualcosa di sgradevole anche solo a pensarsi, per altri sarebbe un sogno poter restare anestetizzati durante tutto il procedimento.

In genere il piercing è una sorta di rituale di cui fa parte anche il dolore, per questo sono poche le persone che desiderano un anestetico. I soggetti che temono maggiormente il dolore sperano invece che sia possibile ricevere un’anestesia durante la procedura, ma è possibile o no?

Vediamolo insieme.

Piercing e anestesia: sì o no?

Si tratta di una domanda piuttosto spinosa, l’anestesia non è qualcosa che si può prendere o somministrare alla leggera. Un anestetico potrebbe causare anche problemi seri a chi lo riceve. Le anestesie per iniezione devono essere somministrate per obbligo di legge solo ed unicamente da un anestesista professionista.

Per questo motivo un piercer non è autorizzato per legge a somministrare dell’anestetico, ma in alcuni casi particolari può decidere di somministrare un’anestesia molto blanda che riduce il dolore, ma che minimizza i rischi. L’anestesia del piercer riduce il dolore solo sulla zona di lavoro ma, trattandosi di una somministrazione molto leggera, non elimina totalmente la sensazione di fastidio.

Per evitare di sentire troppo il dolore senza ricorrere all’anestetico, si può anche pensare di addormentare la parte applicando del ghiaccio. Il freddo desensibilizza dal dolore, ma non lo elimina del tutto. Dopo aver applicato il ghiaccio, la parte va comunque disinfettata con cura.

Il procedimento del piercing non dura molto, quindi potete anche pensare di armarvi di un po’ di pazienza e anche di un po’ di coraggio per sopportare quei pochi secondi di dolore. Fate un bel respiro e vedrete che prima di accorgervene avrete finito.

Per ridurre il dolore e i problemi, consigliamo anche di rivolgersi ad un piercer esperto. Un piercer competente sarà veloce, preciso e ridurrà di molto le sensazioni spiacevoli associate al procedimento. Non affidatevi mai a chi propone prezzi sospettosamente bassi o da chi si improvvisa, potreste esporre la vostra salute anche a seri rischi. Fate sempre molta attenzione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons