Loading...

Pillola e fuso orario: come comportarsi

fuso orarioPer far sì che la pillola anticoncezionale svolga al meglio il suo lavoro, è necessario assumerla ogni giorno alla stessa ora. Ma che cosa succede quando dobbiamo recarci in un paese con un fuso orario diverso dal nostro? Come va gestito il jet-lag?

In questo articolo ci occuperemo proprio di questo. Andremo a vedere insieme come si affronta il jet-lag quando stiamo prendendo la pillola, per fare in modo che questo farmaco continui a svolgere il suo lavoro senza correre il rischio di una gravidanza indesiderata.

Come va gestito il jet-lag quando assumiamo la pillola anticoncezionale?

Molte donne hanno scelto la pillola anticoncezionale per evitare di andare incontro a delle gravidanze indesiderate. Tuttavia, per far sì che questo farmaco faccia effetto, è necessario rispettare alcune regole. Prima tra queste, riguarda l’orario di assunzione.

Infatti, la pillola anticoncezionale va assunta tutti i giorni, alla stessa ora, con un margine massimo di errore di 12 ore. Oltre le 12 ore successive al regolare orario di assunzione, la pillola anticoncezionale non ti proteggerà più da una gravidanza.

Nel caso in cui dovrai affrontare un lungo viaggio, verso un paese con un fuso orario differente dal nostro, ti consigliamo di chiedere un parere al tuo ginecologo per quanto riguarda l’orario di assunzione. Tuttavia in seguito ti mostriamo le regole fondamentali da rispettare in questi casi:

  • Se hai intenzione di rimanere a lungo nel paese di destinazione, sarebbe meglio adeguarsi all’orario di quest’ultimo;
  • Per fare in modo che la pillola continui a fare effetto nonostante il jet-lag, devi modificare l’orario di assunzione (ad esempio, se in Italia assumi la pillola alle 15, e il jet-lag è avanti di 4 ore, allora nel paese straniero la pillola andrà assunta alle 19).

Se, per qualche motivo, sbagli l’orario in cui assumi la pillola anticoncezionale, non hai nulla da temere. Infatti, il dosaggio ormonale contenuto nel farmaco sarà capace di bloccare la tua ovulazione fino a 48 ore, oltre le quali, si presenta il rischio concreto di un concepimento.

Ci sono delle valide alternative alla pillola anticoncezionale?

Se, invece, stai per affrontare un breve viaggio verso un paese con fuso orario diverso dal nostro, puoi prendere in considerazione delle valide alternative alla pillola, ad esempio:

  • Il preservativo;
  • Il cerotto, che va sostituito una volta a settimana indipendentemente dal fuso orario.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons