Loading...

Polipi alle corde vocali: cause, sintomi e cura

I polipi alle corde vocali sono delle formazioni tumorali di tipo benigno che danno origine ad un peduncolo che aderisce alle corde vocali e che non gli consente di vibrare correttamente.

Può causare raucedine e vari problemi vocali. Ci sono diverse tipologie di polipi alcuni causati da ispessimenti del tessuto, altri da accumuli ematici, altri ancora da formazioni gelatinose. I polipi alle corde vocali non vanno sottovalutati perché possono causare danni anche permanenti alle corde vocali e problemi nella fonazione.

Vediamo ora di capire meglio cosa sono i polipi alle corde vocali e in che modo si possono curare.

Cause

Le cause dei polipi alle corde vocali sono in genere:

  • Uso eccessivo della voce (cantanti, centralinisti, attori, insegnanti, oratori ecc);
  • Uso inappropriato della voce come sforzo fonatorio;
  • Sollecitazione delle corde vocali in stato infiammatorio.

I fumatori e coloro che lavorano in ambienti poco salubri sono più esposti a questo rischio. Lo stesso per chi soffre di reflusso gastroesofageo.

Sintomi

I sintomi più comuni dei polipi alle corde vocali sono:

  • Raucedine;
  • Difficoltà fonatoria;
  • Abbassamento della voce;
  • Fatica nel parlare che causa ulteriore sforzo e dà origine ad un circolo vizioso.

A causa dello sforzo continuo, a lungo andare il problema diventa cronico e può arrivare ad un’alterazione della voce con conseguente disfonia.

Cura e terapia

In genere si opta per una terapia farmacologica prescritta dal medico che viene effettuata tramite somministrazione di aerosol, decongestionanti e farmaci cortisonici. In alcuni casi vengono prescritti anche degli antibiotici.

È utile anche la logopedia che funziona come una riabilitazione delle corde vocali e mira a recuperare le funzioni naturali. L’intervento chirurgico è spesso sconsigliato: risulta necessario solo se il problema è particolarmente serio e non si risolve con la logopedia e la terapia farmacologica.

Con l’intervento chirurgico si possono eliminare i polipi alle corde vocali e si evita di danneggiare i tessuti. Durante l’intervento si utilizza spesso il laser per eliminare le lesioni e ripristinare la normale funzione delle corde vocali. La guida è a solo scopo informativo e non sostituisce il parere del medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons