Loading...

Protezione solare in montagna: come scegliere quella giusta

protezione solare montagnaAlcuni hanno l’errata convinzione che, se si va in montagna, essendoci delle temperature molto più basse, non ci sia bisogno della protezione solare. Invece, proteggersi dal sole in montagna è di fondamentale importanza.

Infatti, le altitudini delle montagne ti esporranno maggiormente ai raggi del sole, mettendo a dura prova la tua pelle. In questo articolo vedremo insieme come possiamo scegliere la protezione giusta per andare in montagna, basandoci soprattutto sulle caratteristiche della pelle.

Quali sono le caratteristiche di cui tener conto prima di comprare una protezione solare?

Sicuramente sarai a conoscenza del fatto che ognuno di noi può avere delle caratteristiche cutanee diverse, a partire dalla sensibilità della pelle, fino alla presenza di allergia, alla tonalità e così via.

Per semplificarci la vita, prima di acquistare una protezione solare, possiamo fare riferimento ai diversi fototipi, ossia una vera e propria classificazione della pelle in base a delle caratteristiche ben precise. In ambito dermatologico abbiamo ben 6 fototipi, ossia:

  • Il fototipo 1 è sicuramente il più chiaro, infatti la pelle è molto pallida e si scotta senza abbronzarsi;
  • Il fototipo 2 è sempre caratterizzato dalla pelle pallida, ma leggermente meno pallida del precedente;
  • Il fototipo 3 è caratterizzato dalla pelle chiara, i capelli sono castano chiaro o biondo cenere e la pelle inizia pian piano ad abbronzarsi anche se si brucia;
  • Il fototipo 4 è caratterizzato da pelle olivastra, che si abbronza senza scottarsi;
  • Il fototipo 5 ha la pelle molto scura così come lo sono anche gli occhi e i capelli;
  • Il fototipo 6 è il più scuro in assoluto, si abbronza facilmente e mantiene l’abbronzatura più a lungo.

Solo dopo aver  individuato il nostro fototipo, possiamo scegliere la protezione solare che fa al caso nostro. Infatti il fattore solare (o SPF) di cui abbiamo bisogno dipende proprio dal nostro fototipo.

Come scegliamo la protezione giusta per andare in montagna?

Per quanto riguarda la scelta di una protezione solare da usare in montagna, bisogna tener conto del fatto che, ogni 1000 metri di altezza, la percentuale degli ultravioletti aumenta del 12% circa, senza dimenticare che il ghiaccio o la neve, riflettono i raggi del sole, rendendoli più intensi.

Di conseguenza, l’esposizione al sole in montagna, senza una protezione adeguata, è più pericolosa rispetto a quanto lo sarebbe al mare. Per questo ti consigliamo di acquistare una protezione più alta di quella che useresti normalmente o, comunque, chiedi un consiglio al farmacista o al dermatologo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons