Loading...

Psoriasi genitale: la guida

Chi soffre di psoriasi genitale si sente spesso a disagio e può finire per isolarsi e per trascurare il problema.

Avere la pelle screpolata proprio in quelle zone può causare notevoli problemi nella vita quotidiana e nell’intimità.

Vediamo di conoscere meglio la patologia e di capire cosa fare per risolverla.

Cause e caratteristiche

Comunemente la psoriasi causa placche infiammate con squame biancastre, ma nell’area genitale i sintomi possono essere molto diversi. In genere sui genitali compaiono lesioni rosse e secche, ma che non presentano desquamazione. Questa sintomatologia particolare può trarre in inganno e, in un primo momento, portare persino ad escludere una psoriasi.

La psoriasi genitale può espandersi ed arrivare anche a colpire le cosce e l’inguine, per questo va individuata quanto prima. In genere, oltre ai genitali, colpisce anche l’ano e il pube. In alcuni casi può persino arrivare all’interno della vulva. La patologia può peggiorare notevolmente e causare anche un fortissimo prurito, per questo deve essere curata immediatamente senza troppo imbarazzo.

I medici sono abituati ad ogni patologia e non si impressioneranno per una psoriasi genitale, quindi non temere. Se ne soffri, parlane con il tuo medico e vedrai che i miglioramenti arriveranno presto.

Cura e terapia

È importante sottolineare che la cura va seguita per lunghi periodi e con scrupolosa attenzione. I risultati arriveranno, ma c’è bisogno di pazienza e costanza.

Per brevi periodi di tempo si utilizzano creme apposite per i genitali a base di steroidi e poi si procede con terapie a base di pomate contenenti vitamina D, con azione lenitiva, antinfiammatoria e assorbente. È consigliabile usare biancheria di cotone, detergenti appositi e carta igienica di qualità.

Ricorda che la nostra guida è a solo scopo informativo e che, se soffri di psoriasi genitale, dovrai contattare il tuo medico per curare la patologia e per evitare che peggiori. Non temere il giudizio e non sentirti in imbarazzo, il medico ti aiuterà a risolvere il problema.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons