Loading...

Quale crema protettiva usare sul pancione?

crema solare pancioneLa bella stagione invoglia a trascorrere l’estate al mare, ma con il pancione cosa bisogna fare? L’esposizione solare in gravidanza può dare molti benefici, ma anche causare qualche rischio. Per questo bisogna fare molta attenzione.

In qualsiasi periodo della vita bisogna sempre prendere il sole evitando le ore più calde, ma durante la gravidanza le precauzioni devono essere maggiori.

Le creme solari sono sempre necessarie per minimizzare i danni che i raggi solari potrebbero arrecare alla pelle, ma quale bisogna utilizzare in gravidanza? Vediamolo insieme.

Creme solari e gravidanza

Iniziamo dicendo subito che non ci sono creme solari specifiche pensate per la gravidanza, ma che per essere sempre protette bisogna scegliere creme solari con filtri alti. Le creme solari più adatte sono quelle che proteggono dai raggi UVA e UVB e sono quelle con uno schermo alto, ovvero che va da 30 a 50+. Queste protezioni aiutano la pelle ad abbronzarsi, ma riducono notevolmente il rischio di scottature.

Per essere sempre protette, ricordate di applicare la crema solare più volte durante la giornata perché sia il sudore che il contatto con l’acqua o con l’asciugamano, possono rimuovere la crema. 

E sul pancione? Il rischio di scottature aumenta perché la pelle del pancione è più delicata, per questo cercate di proteggerla sempre con filtri solari alti. Inoltre il pancione sporge di più rispetto alle altre parti del corpo, per questo viene maggiormente esposto ai raggi solari. Più siete in là con i mesi, più dovrete proteggere il vostro pancione con schermi solari alti.

Durante i primi mesi gli accorgimenti non variano di troppo, ma quando la pancia inizia a farsi vedere, ricordate che utilizzare un filtro solare alto è sempre raccomandabile. I filtri solari da 30 in su vi faranno comunque abbronzare, ma in maniera più sana e sicura. Vi ricordiamo che anche il feto può soffrire a causa del caldo eccessivo, quindi non esponetevi nelle ore troppo calde e ricordate di mantenervi sempre ben idratate bevendo molta acqua e mangiando sano.

Ricordate di utilizzare anche una crema idratante doposole per dare refrigerio alla pelle e per minimizzare ulteriormente i possibili danni causati dal sole. Per qualsiasi dubbio, chiedete consiglio al vostro medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons