Loading...

Quante ore bisogna dormire per stare bene?

Quante ore bisogna dormire?

E’ da tempo ormai che gli studiosi si interrogano su quante ore bisogna dormire per stare bene, ma le opinioni non convergono mai.

C’è chi sostiene che bastino poche ore di sonno fatte bene e c’è chi, invece, sostiene che dormire per molte ore al giorno allunghi da vita.

Qual’è la verità?

Nonostante le divergenze di opinioni, la verità è una sola: per stare bene bisogna dormire fra le 6 e le 8 ore a notte. Dormire meno di 6 – 8 ore a notte potrebbe causare invecchiamento precoce, stress e cali di concentrazione.

Dormire poco fa male

Alcuni studi hanno dimostrato che dormendo poco e male si rischia di non riuscire a rimanere concentrati ed attenti durante l’arco della giornata. Il cervello ha bisogno di riposare. Ricordate che non siamo delle macchine, ma degli esseri umani.

…Ma anche dormire tanto

Secondo alcune ricerche condotte dagli studiosi inglesi, chi dorme per 9 ore al giorno ha il 30% in più di possibilità di non riuscire a superare i 65 anni di età rispetto a chi invece dorme soltanto 6 ore al giorno. Ma non solo.

Secondo alcuni studi condotti in California, chi dorme per 9-10 ore a notte presenta difficoltà ad addormentarsi, stanchezza perenne durante l’arco della giornata e si sveglia più volte durante la notte.

Il segreto è dormire bene

Molto spesso al risveglio ci si sente ancora stanchi e privi di energie perché abbiamo dormito male. Il vero segreto del benessere fisico e mentale è dormire bene.

Non date retta a quelle persone che dicono che il pisolino pomeridiano andrebbe eliminato, non è affatto vero. Se volete riposarvi per un’oretta durante il pomeriggio, fatelo. Ma non appisolatevi sulla prima poltrona o sul primo divano che avete davanti agli occhi.

Scegliete un posto comodo per una cosa così importante. Il sonno merita attenzione. 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons