Loading...

Scrub corpo: quale scegliere per tonificare la pelle

La nostra pelle è il biglietto da visita che ci presenta al resto del mondo, è quindi molto importante prendercene cura, idratandola e tonificandola, ma è importante anche esfoliarla.

Quando la nostra pelle si presenta spenta, con un colorito tendente al grigio, magari proprio durante la stagione calda e nonostante l’abbronzatura, qualcosa non va e dobbiamo correre ai ripari.

Perché la pelle perde di tonicità?

Le cause sono molteplici, spesse associate ad uno scorretto stile vita, legato soprattutto ad un’alimentazione errata e mancanza di movimento.

La pelle va idratata, non solo con l’uso di creme, ma anche apportando all’organismo la giusta quantità di acqua, sia bevendo che consumando frutta e verdura in una dieta equilibrata.

Inoltre praticare sport con costanza e mantenere un buon tono muscolare contribuisce a mantenere la pelle giovane ed elastica.

Lo scrub giusto

Troviamo in commercio molte tipologie diverse di questi prodotti, frutto di una composizione mista di sostanze naturali e chimiche che uniscono le proprietà esfolianti delle microsfere a quelle idratanti della componente cremosa.

Ne esistono infinite tipologie con finalità indicate sulla confezione: purificante, anticellulite, lenitiva, idratante ed ovviamente tonificante. Non dovrebbe essere, quindi, difficile trovare il prodotto più adatto a noi.

Esiste tuttavia un ingrediente naturale che svolge una funzione tonificante molto efficace e che potrebbe farci risparmiare parecchi euro, parliamo del caffè, un ingrediente presente nelle nostre case

Si può usare sia che si tratti dei resti delle cialde, o del semplice caffè macinato per la moka.

Scrub al caffè

Realizzare questo scrub è semplicissimo, basta unire in uguali quantità il caffè e miele, e mescolarli insieme. Possiamo scegliere di far prevalere un ingrediente sull’altro in caso volessimo una composizione più cremosa, aggiungendo miele, o più granulosa aggiungendo altro caffè.

Ingredienti secondari che possiamo unire al composto sono gli oli, per idratare oltre che tonificare. Possiamo scegliere quello di mandorle dolci, o anche semplicemente quello di oliva o, perché no, oli essenziali dalle diverse proprietà, come cannella e rosmarino.

Massaggiamo lo scrub sulla pelle inumidita, con movimenti circolari e lasciando agire qualche minuto per poi risciacquare. Vedremo la pelle da subito più tonica grazie al potere energizzante del caffè ed idratante del miele.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons