Loading...

Sindrome di Pancoast: sintomi, cause e cura

pancoastLa sindrome di Pancoast, o tumore di Pancoast, prende il proprio nome da Henry Pancoast, un medico radiologo statunitense, che l’ha studiata negli anni ’20. La sindrome di Pancoast consegue ad una irritazione del plesso brachiale, solitamente provocata da altre problematiche come tumori e cisti. Solitamente la sindrome è collegata ad un particolare tipo di cancro al polmone, che in questi casi viene ridenominato tumore di Pancoast. Il tumore Pancoast appare di solito in persone che sono fumatori od ex fumatori.

Di solito questo tipo di tumore è situato all’estremità superiore del polmone colpito. Di solito il tumore di Pancoast si propaga anche ai tessuti circostanti, come vertebre e costole. Crescendo, questo tipo particolare di tumore, può portare con sé molte problematiche, come lo schiacciamento della vena brachicefalia, dell’arteria succlavia, del nervo laringeo, del nervo vago e del nervo frenico.

Sintomi

Il tumore di Pancoast ha sintomatologia molto simile a quella del cancro in generale. Provoca febbre, calo di peso e malessere generale in tutto il corpo. Tosse e voce rauca continua possono essere spie del tumore. La tosse è generata dal tumore che comprime nervi e vie respiratorie. Il tumore di Pancoast si può collegare e generare anche la sindrome di Claude-Bernard-Horner.

I sintomi più comuni della Bernard Horner sono:

  • Blefaroptosi;
  • Anisocoria;
  • Ipoidrosi o anidrosi;
  • Miosi;
  • Iperemia;
  • Enoftalmo.

Essendo un problema piuttosto difficile, non c’è una terapia specifica per la Bernard Horner. A seconda del disturbo, il medico seguirà una terapia. Anche la prognosi dipende dal tipo di problema che causa la sindrome, in questo caso la terapia sarà associata a quella per il tumore di Pancoast.

Cura

Prima di iniziare una cura, è necessaria un’accurata diagnosi. Bisogna rivolgersi ad un medico che vi proporrà di eseguire una radiografia toracica che possa individuare il tumore e controllarne stato ed espansione. Una volta effettuata la radiografia toracica, il medico, l’oncologo e il chirurgo sceglieranno quale terapia seguire e come agire sul tumore per evitare che si espanda.

Il trattamento del tumore di Pancoast può essere differente da quello generalmente utilizzato per altri tipi di cancro. Essendo di solito molto vicino a punti vitali fondamentali, spesso si evita di ricorrere al normale intervento chirurgico. Si preferisce optare per chemioterapia e radioterapia. La chirurgia può operare soltanto tramite l’eliminazione della parte superiore del polmone e di parte di arteria succlavia e parte dei rami del plesso brachiale. Possono essere rimosse anche alcune costole e parte di alcune vertebre.

Se sospettate di soffrire di tale patologia, rivolgetevi immediatamente ad un medico specialista.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons