Loading...

Smagliature sul seno: come trattarle

Le smagliature sul seno sono un problema che affligge tantissime donne, non solo in età adulta, ma anche e soprattutto in giovane età, durante la pubertà e l’adolescenza. Spesso compaiono dopo repentini aumenti o perdite di peso, in gravidanza e durante l’allattamento o a seguito di un intervento di mastoplastica additiva o riduttiva.

Le smagliature sono lesioni della pelle di tipo infiammatorio, si presentano come strie sul seno e si localizzano intorno al capezzolo. Questo succede quando le fibre della pelle si tendono troppo e si strappano.

Per tante donne le smagliature rappresentano un vero e proprio problema che causa anche notevole disagio. Vediamo come prevenirle e trattarle e cerchiamo di conoscerne le caratteristiche. Buona lettura.

Trattamento e prevenzione

Se le smagliature sono ancora rosse, si possono trattare con creme e oli appositi, ma se sono già bianche, oli e creme possono fare ben poco. Idratare la pelle è sempre utile, ma per le smagliature bianche l’unico metodo davvero efficace è il laser.

Si può anche optare per la dermoabrasione, il peeling chimico o un filler specifico. Oli e creme sono però necessari per la prevenzione. Se stai crescendo o sei incinta, nutri e idrata la pelle del tuo seno per prevenire le smagliature. Prima di scegliere il trattamento, però, rivolgiti al tuo dermatologo di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons