Loading...

Smog: occhio ai danni al cuoio capelluto e ai capelli

Lavarsi capelliLo smog non è solo un acerrimo nemico del nostro pianeta, oppure dei polmoni e della pelle. Si tratta di un agente atmosferico che può influenzare in modo assolutamente negativo anche la salute dei capelli e, addirittura, del cuoio capelluto.

Ma in che modo lo smog fa male a capelli e cuoio capelluto? Come possiamo proteggere i nostri capelli dagli effetti dello smog?

In questo articolo cercheremo di capire insieme in che modo lo smog compromette la salute dei capelli e come possiamo rimediare a questo problema.

Perché lo smog danneggia capelli e cuoio capelluto?

Come abbiamo già accennato nella breve introduzione del nostro articolo, lo smog, esattamente come accade per i nostri polmoni e per la nostra pelle, causa dei danni anche a capelli e cuoio capelluto, spesso anche irreversibili.

Questo accade perché il capello assorbe tutte le sostanze nocive che si trovano nell’aria, ad esempio le polveri sottili che possono danneggiarlo fino a causarne la caduta.

A causa dello smog, infatti, i capelli si indeboliscono notevolmente, assorbono tutto ciò con cui entrano in contatto e il fumo, i metalli pesanti, le polveri, i gas di scarico eccetera, non fanno eccezione.

Per quanto riguarda invece il cuoio capelluto, lo smog può creare delle vere e proprie irritazioni, fastidiose e disagianti. In ogni caso si tratta di un problema molto comune a cui sono stati trovati dei rimedi di cui parleremo meglio più avanti.

Come possiamo rimediare a questo problema?

Per rimediare ai danni che lo smog causa ai nostri capelli e al cuoio capelluto, bisogna prima di tutto fare attenzione all’igiene. I capelli, soprattutto nel caso in cui viviamo in una grande città, particolarmente inquinata, vanno lavati regolarmente.

Bisogna però fare attenzione a scegliere lo shampoo che faccia al caso nostro, un prodotto delicato, con il pH neutro e che sia adatto a fare dei lavaggi frequenti.

La cosa migliore è optare per uno dei tanti shampoo che troviamo in commercio e che contengono alcune delle seguenti sostanze adatte alla ristrutturazione della cheratina:

  • Sostanze chelanti;
  • La Taurina;
  • L’Ornitina.

Ci sono dei metodi per prevenire i danni dello smog?

Per prevenire i danni che lo smog causa a capelli e cuoio capelluto, bisogna tener conto di alcuni accorgimenti come i seguenti:

  • Ricordati di applicare un prodotto protettivo per i capelli prima di uscire;
  • Se possibile copri i tuoi capelli quando ti trovi in mezzo al traffico;
  • Cerca di non spazzolare i capelli troppo frequentemente;
  • Preferisci l’aria fredda per asciugare i capelli.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons