Loading...

Stomatite erpetica nel bambino e negli adulti: come funziona?

stomatite erpeticaLa stomatite erpetica è una malattia molto frequente soprattutto nei più piccoli, ma ciò non significa che una persona adulta non possa contrarre questa patologia di natura infiammatoria.

In questo articolo ti mostriamo che cos’è la stomatite erpetica, cercando di capire bene quali sono le cause della malattia, come si manifesta, ma soprattutto quali sono le cure per liberarsi di essa.

Che cos’è la stomatite erpetica? Da cosa è causata?

In generale, la stomatite è una malattia infiammatoria che colpisce il cavo orale delle persone, causando forte dolore e fastidio a chi ne soffre. Esistono diversi tipi di stomatite, tra cui anche la stomatite erpetica.

La stomatite non conosce limiti di età o di sesso e, più precisamente, nel caso della stomatite erpetica, la causa principale è da ricercarsi nella presenza di un particolare virus.

Il virus responsabile della stomatite erpetica è l’Herpes Simplex 1 che tutti conosciamo in quanto spesso colpisce le nostre labbra, solo che in questo caso, ad essere coinvolta è l’intera cavità orale.

Trattandosi quindi di una malattia prettamente virale, la stomatite erpetica è anche molto contagiosa per cui, se si manifestano i sintomi di cui parleremo in seguito, è il caso che ti rivolga al tuo medico di famiglia, o al pediatra nel caso di un bambino.

Quali sono i sintomi della stomatite erpetica?

Vediamo adesso quali sono i principali sintomi di questa malattia che spesso possono risultare fastidiosi e disagianti:

  • Si formano delle ulcere che infestano l’intera cavità orale (il palato, la lingua, le gengive, le labbra, eccetera);
  • La temperatura corporea aumenta drasticamente;
  • La lingua appare bianca a causa delle numerose ulcere;
  • La masticazione diventa quasi impossibile.

Quali sono le cure per questa malattia?

Ovviamente, come abbiamo detto, nel momento in cui iniziano a manifestarsi i sintomi della malattia, è necessario recarsi dal proprio medico che ti prescriverà un particolare trattamento.

Purtroppo, però, visto che si tratta di una malattia a carico di un virus, l’uso di farmaci antibiotici è inutile, per cui i medicinali che dobbiamo assumere hanno lo scopo di alleviare i sintomi e favorire il processo della guarigione.

Infine potresti anche ricorrere ai seguenti rimedi naturali, sempre per alleviare i sintomi:

  • Utilizzare oli essenziali specifici da massaggiare sulle zone interessate;
  • Fare gli sciacqui con il bicarbonato di sodio aiuta a disinfettare la zona;
  • Il gel di aloe vera aiuta ad alleviare il dolore ed il bruciore.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons