Loading...

Tabacco trinciato ed effetti sulla salute

Ah il piacere di una pausa con una sigaretta di tabacco trinciato, dal sapore così retrò e vagamente affascinante…ebbene no! Meglio non fumare!

Spesso si pensa che il tabacco trinciato sia più naturale e per questo esponga meno ai danni del fumo, ma è davvero così?

Ripassiamo assieme i pericoli del fumo e quali sono le sostanze pericolose che si trovano sia nelle sigarette che nel tuo amato tabacco trinciato.

Tabacco trinciato: cosa contiene?

Non si esce dal labirinto dei danni per la salute, sia il tabacco trinciato che le sigarette contengono:

  • Catrame, cancerogeno, irrita le mucose, le vie respiratorie, causa denti gialli e alito cattivo;
  • Acido cianidrico, ammoniaca, formaldeide, acroleina che danneggiano la mucosa delle vie respiratorie;
  • Nicotina responsabile della dipendenza;
  • Monossido di carbonio che impedisce all’emoglobina di trasportare correttamente l’ossigeno.

Il fumo aumenta anche il rischio di:

  • Ipertensione;
  • Infarto e ictus;
  • Impotenza;
  • Problemi circolatori;
  • Invecchiamento precoce;
  • Menopausa anticipata;
  • Infertilità;
  • Aborto, malformazioni, basso peso alla nascita, parto prematuro;
  • Osteoportosi.

Il fumo provoca anche vere crisi di astinenza che presentano sintomi come:

  • Ansia;
  • Insonnia;
  • Irritabilità;
  • Problemi di concentrazione.

Dopo questo nostro ripasso, sei ancora convinto che il tabacco trinciato sia meno pericoloso per la tua salute rispetto a quello contenuto nelle classiche sigarette? Speriamo di no e speriamo anche che tu decida di smettere finalmente di fumare.

Smettere di fumare

Per liberarti del vizio del fumo hai bisogno di aiuto? È normale, non è facile per tutti. Chiedi aiuto al tuo medico di fiducia. Smettere di fumare non solo è possibile, ma forse non è nemmeno difficile come credi, i benefici sono così tanti che dovresti sin da ora avere la motivazione necessaria. Smetti di fumare. Fallo subito!

Puoi recuperare la tua salute, migliorare la qualità della tua vita e ridurre il rischio di contrarre patologie polmonari e respiratorie, di tumori e di andare incontro anche ad un processo di invecchiamento precoce.

Il fumo ti espone solo a rischi e persino ad una spesa economica continua e sostenuta. Non ci sono vantaggi nel fumare, puoi smettere, puoi farcela.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons