Loading...

Tavor: cos’è e perché si usa

tavorChe cos’è il Tavor? Di quale categoria di farmaci fa parte? Qual è il dosaggio consigliato dai medici? Quali sono gli effetti collaterali? Cosa bisogna fare nel caso in cui dovessero manifestarsi?

In questo articolo parleremo di un particolare farmaco ad azione psicotropa, il tavor. Si tratta di un medicinale che ha trovato largo utilizzo per il trattamento di ansie e paure. Andiamo a vedere insieme come funziona.

Che cos’è il Tavor?

Molti di voi avranno sentito parlare del “tavor”. Si tratta di un farmaco derivante dalle benzodiazepine, ad azione psicotropa. Il suo principio attivo è il Lorazepam.

Ha trovato largo utilizzo per il trattamento di condizioni di ansia e di tutte le manifestazioni psicologiche che ne derivano, come gli attacchi di panico. Di seguito vi mostreremo più chiaramente le condizioni che richiedono la somministrazione di questo farmaco.

Perché prendere questo farmaco? Quali sono i dosaggi consigliati?

Come abbiamo accennato, il tavor viene solitamente impiegato per il trattamento di gravi sindromi ansiose che spesso diventano invalidanti per l’individuo.

A causa dell’impatto che ha lo stato di ansia sulla vita delle persone, spesso si ritiene opportuno prescrivere questo tipo di medicinale, in modo da riportare il soggetto a uno stato di tranquillità e rilassamento, senza perdere la lucidità.

dosaggi sono a discrezione del medico curante in quanto, essendo uno psicofarmaco, non solo può provocare una forte dipendenza, ma potrebbero manifestarsi degli effetti collaterali nel caso di un dosaggio errato.

Quali sono gli effetti collaterali del tavor?

Come tutti i medicinali che sono in commercio, psicotropi e non solo, anche il tavor può indurre degli effetti collaterali che possono essere più o meno gravi. Tra questi i più frequenti sono:

  • Stato di confusione;
  • Riduzione della vigilanza;
  • Disturbi alla vista;
  • Perdita di equilibrio;
  • Debolezza muscolare;
  • Alterazione della libido.

I farmaci ad azione psicoattiva vanno ad apportare delle modifiche al nostro sistema nervoso centrale, seppur temporanee. Per questo motivo si verifica la gamma di effetti collaterali di cui sopra.

Di conseguenza è opportuno (ed obbligatorio) acquistare questo farmaco solo con una ricetta medica. Nella prescrizione ci verrà indicato anche il dosaggio per il nostro caso, dosaggio che si consiglia di seguire se non vogliamo avere dei problemi più gravi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons