Loading...

Testicolo Gonfio: possibili cause e rimedi

testicoloIl testicolo gonfio è una condizione patologica che vede uno o entrambi i testicoli aumentare di dimensione, gonfiarsi, in genere a causa di un edema interno o di un ematoma.

Si tratta di un problema piuttosto comune e diffuso, che in genere è segno di situazioni benigne e risolvibili con un facile intervento medico.

Vediamo insieme di saperne di più.

Le possibili cause

Tra le possibili cause di testicolo gonfio troviamo:

  • Varicocele;
  • Versione testicolare;
  • Ernia inguinale;
  • Cisti all’epididimo;
  • Orchite;
  • Ematocele;
  • Idrdocele.

Si tratta nella grande maggioranza dei casi di patologie che appartengono al gruppo appena elencato, con solo 3 casi su 100 che sono invece riconducibili ad una forma tumorale, benigna o maligna che sia.

La diagnosi

La diagnosi del testicolo gonfio si effettua dall’urologo, che passerà prima alla palpazione del testicolo stesso e poi potrà affidarsi, nel caso di dubbi, ad esami ecografici.

Ad ogni modo si tratta di una diagnosi che non può in alcun modo essere effettuata in casa, ma che richiede il ricorso al parere di uno specialista.

Il caso più comune? Il varicocele

Il caso più comune di testicolo gonfio è in genere riconducibile al varicocele. Si tratta di una dilatazione delle vene testicolari e spermiche, che entrambe hanno come compito principale quello di drenare il sangue dai testicoli.

A dilatazione avvenuta, il sangue non viene drenato efficacemente e rimanendo dunque nel testicolo, causa il gonfiore di cui è oggetto questo articolo.

Idrocele, l’altra causa molto comune

IL testicolo gonfio può essere causato anche da idrocele, una patologia che vede liquido trasparente raccogliersi a livello scrotale o intorno ai testicoli.

Si tratta di un problema che in genere affligge i neonati e che in pochi casi colpisce gli uomini in età adulta.

L’idrocele può essere causato sia da un’infiammazione ai testicoli, sia da un tumore, anche se questa eventualità è piuttosto rara.

Come curarsi?

Sarà l’urologo, una volta stabilite le cause del testicolo gonfio, ad individuare la terapia più adatta per far rientrare la problematica. Ad ogni modo è assolutamente sconsigliato il ricorso ai farmaci fai da te: si tratta di problemi piuttosto complessi, che necessitano sempre e comunque del consulto medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons