Loading...

Testosterone basso: la guida completa

testosterone bassoAnche se il testosterone viene prodotto sia dalle donne (nelle ovaie) sia dagli uomini (dalle cellule di leydig), viene considerato l’ormone maschile per eccellenza.

Infatti, il testosterone è responsabile dello sviluppo dei caratteri sessuali maschili. Oggi vi mostreremo cosa succede quando questo parametro del sangue risulta troppo basso rispetto alla media.

Che cos’è  il testosterone? A che cosa serve?

Gli ormoni sono delle sostanze indispensabili per il corretto funzionamento del nostro organismo. Tra gli ormoni più importanti, soprattutto per il genere maschile, troviamo anche il famoso Testosterone.

Senza fare una distinzione tra i sessi, il testosterone serve per aiutare il corpo umano a sintetizzare le proteine nuove, così da aumentare la massa muscolare.

Se invece distinguiamo gli uomini dalle donne, possiamo dire che nei primi il testosterone aiuta a sviluppare i caratteri sessuali, primari e secondari. Per questo, quando una donna produce quantità eccessive di testosterone, tende a mascolinizzarsi.

Quando viene prescritto l’esame per il testosterone?

L’esame del testosterone non fa parte degli esami di routine. Il medico lo prescrive ai bambini che hanno superato i dieci anni di età e che ancora non manifestano i caratteri sessuali, in quanto si sospetta una condizione di pubertà tardiva.

D’altro canto, la pubertà potrebbe anche essere precoce e l’individuo produce alte quantità di testosterone, prima del tempo. Quindi possiamo dire che questo esame viene richiesto, in genere, quando c’è il sospetto di problemi dello sviluppo nel bambino.

Tuttavia, questo esame è molto importante per indagare su eventuali problemi che possono riguardare lo sviluppo della massa muscolare, soprattutto negli atleti.

Cosa succede quando i valori di testosterone nel sangue sono troppo bassi?

Prima di parlare di cosa accade quando i valori sono anomali, bisogna vedere quali sono i valori di riferimento. I seguenti vengono generalmente ritenuti valori normali per quanto riguarda i livelli di testosterone totale:

  • Nelle donne: valori compresi tra 0.3 e 2.9 ng/dl;
  • Negli uomini: valori compresi tra 9-30 ng/dl.

Se il tuo referto delle analisi riporta livelli troppo bassi di testosterone, è il caso che ti rivolga ad un medico in quanto potresti andare incontro alle seguenti condizioni:

  • Iperplasia surrenalica congenita;
  • Cirrosi;
  • Distrofia miotonica;
  • AIDS;
  • Criptorchidismo bilaterale;
  • Ipogonadismo;
  • Pubertà tardiva;
  • Insufficienza renale;
  • Sindrome di Klinefelter;
  • Sindrome di Down.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons