Loading...

Tumore al colon: cause, sintomi e cura

tumore colonIl tumore al colon è uno dei tumori più comuni, purtroppo troppo spesso miete vittime tra i soggetti colpiti. La diagnosi precoce però può aiutare ad aumentare le possibilità di sopravvivenza. In questo articolo cercheremo di capire cos’è il colon e cosa accade nei casi di tumore.

Il colon è la parte finale dell’intestino ed è il luogo dove il corpo assorbe le ultime sostanze nutritive. Le persone più colpite dal cancro sono in genere soggetti di età avanzata o persone con casi di cancro al colon nella storia familiare.

Cause

Le cellule che crescono in maniera anomala sono tra le cause del tumore al colon. In alcuni casi l’origine del tumore è di natura genetica, in altri casi uno stile di vita sregolato, il consumo eccessivo di alcol e droghe, il fumo e le infezioni possono incoraggiare la comparsa del tumore e la sua crescita.

Se seguite uno stile di vita sano e attivo e fate attenzione a cosa mangiate, il rischio di soffrire di cancro al colon scende drasticamente, ma se avete casi di tumore al colon in famiglia è sempre meglio che vi teniate sotto controllo periodico.

Sintomi

Non è sempre facile capire quali siano i sintomi del cancro al colon, in genere variazioni ingiustificate nelle abitudini intestinali sono una spia di un problema.

sintomi più comuni nei pazienti con tumore al colon sono:

  • Sangue scuro nelle feci;
  • Diarrea;
  • Stitichezza;
  • Forte dolore addominale;
  • Nausee e vomito;
  • Difficoltà a defecare;
  • Difficoltà ad emettere gas.

Il sangue nelle feci si presenta grumoso e di colore scuro, è sangue digerito e denota la presenza di lesioni all’interno dell’intestino e/o del colon.

Cura

La cura del cancro al colon in genere consta di una terapia chirurgica e poi di radio e/o chemioterapie. 

La chirurgia per il cancro al colon consta di:

  • Una colonscopia operativa utile per tumori di dimensioni ridotte;
  • Una laparoscopia;
  • Una colectomia che consta nella rimozione di parte del colon retto in genere utilizzata per gli stadi avanzati. Dopo la chirurgia il paziente viene sottoposto ad una cura a base di farmaci e di chemio e radio terapie. Se notate cambiamenti nelle feci o nelle vostre normali abitudini, contattate un medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons