Loading...

Valori alti VES Sangue: cause, sintomi e cura

ves-alta-bassaA cosa servono le analisi VES? Quali sono i valori di riferimento? Quali sono, invece, i valori di cui preoccuparsi? Quali sono le cause e le conseguenze principali di un aumento dei valori VES?

La sigla VES sta ad indicare la “velocità di eritro-sedimentazione” ed è molto utile in ambito medico soprattutto per la diagnosi di patologie di natura infiammatoria. Andiamo a vedere bene di cosa si tratta e cosa comporta un aumento dei valori della VES.

A cosa serve la VES? Quali sono i valori di riferimento?

Lo scopo della VES è quello di andare a valutare la velocità di sedimentazione dei globuli rossi, ossia la velocità con cui i globuli finiscono sul fondo della provetta nel giro di un’ora.

I valori normali sono i seguenti:

  • Donne: da 0 a 20 mm all’ora;
  • Uomini: da 0 a 15 mm all’ora.

Maggiori saranno i valori della VES e maggiore sarà la probabilità che nel nostro organismo sia presente un focolaio infiammatorio. Nel prossimo paragrafo vedremo quali sono le cause più comuni di alti valori della VES.

A cosa si deve l’aumento dei valori VES?

Un aumento dei valori che risultano dalle analisi VES può essere causato da diverse condizioni, patologiche e non. Di seguito citiamo le condizioni più frequenti:

  • Toxoplasmosi;
  • Tiroidite di Hashimoto;
  • Infezioni batteriche;
  • Mieloma multiplo;
  • Patologie reumatologiche;
  • Infiammazioni esogene, endogene e autoimmuni;
  • Vasculiti;
  • Crioglobulinemia;
  • Tumori maligni e leucemie in stadio precoce;
  • Anemia;
  • Presenza delle mestruazioni;
  • Infarto;
  • Malattie infiammatorie croniche e intestinali;
  • Presenza di una gravidanza;
  • Tubercolosi;
  • Insufficienza renale.

Bisogna anche considerare che, anche dopo aver superato l’infezione, le analisi VES possono continuare a riconsegnare valori troppo alti.

Quali sono i fattori che possono influenzare l’esito dell’esame?

Come per la maggior parte delle analisi che prevedono un prelievo ematico, anche in questo caso è possibile che ci siano dei fattori che vadano ad influenzare il risultato finale. I fattori più comuni sono i seguenti:

  • Presenza di un numero superiore alla media dei globuli rossi;
  • Dimensioni dei globuli rossi inferiori rispetto alla media;
  • Temperature eccessivamente basse.

Questi fattori possono influenzare in modo più o meno grave i risultati della VES, il problema più grande risiede nel fatto che in presenza di questi fattori si potrebbero ottenere anche dei “falsi positivi“.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons