Loading...

Varicocele: cause, sintomi e cura

varicoceleIl varicocele è una patologia che affligge molti uomini ed è spesso causa di numerosi problemi tra cui l’infertilità. Più del 20% della popolazione maschile ha questo problema, molti però non sanno di soffrirne.

Negli uomini con accertati problemi di fertilità almeno il 40% riscontra nel varicocele la causa della propria infertilità. Non sempre gli uomini con varicocele non sono fertili, spesso la patologia abbassa soltanto la qualità dello sperma.

Cause

La causa del varicocele è la dilatazione delle vene che avvolgono il testicolo. In pratica sono come delle vene varicose, ma attorno al testicolo.

Nel caso in cui il problema alla vena non dovesse essere curato in tempo, il soggetto affetto potrebbe rimanere sterile irreversibilmente.

Il varicocele può peggiorare a causa di intensa attività fisica o di vita troppo sedentaria.

Sintomi e diagnosi

Il varicocele è quasi sempre asintomatico, almeno all’inizio. Quando la patologia si aggrava, può portare a sentire dolore al testicolo interessato e senso di gonfiore.

Nel caso in cui il varicocele si aggravi di molto, è possibile notarlo ad occhio nudo e riconoscerlo palpando la parte. La consistenza di sacca e testicolo appare grumosa e come piena di corpi estranei molli.

Il varicocele in fase iniziale può essere scovato unicamente da un medico. Per la diagnosi di varicocele sono utilizzati due esami appositi:

  • Spermiogramma;
  • Ecodoppler.

Cura

L’unico modo per curare il varicocele è operare direttamente sulla parte o chirurgicamente o sottoponendola ad una terapia sclerosante.

Per l’intervento chirurgico in genere si opta per sottoporre il paziente ad un’anestesia generale, in alcuni casi è possibile anche la lombare o la locale. Lo scroto o l’inguine vanno incisi e la vena anomala legata.

Per la terapia sclerosante si inserisce un catetere in una delle vene dello scroto, in seguito il medico inietta un liquido di contrasto e poi il farmaco sclerosante che agisce facendo letteralmente rimpicciolire le vene anomale.

Nel caso in cui il varicocele sia di entità lieve, queste operazioni riportano alla normalità la situazione; nel caso in cui il varicocele sia più grave e pericoloso non è semplice che l’operazione restituisca al paziente la normale fertilità.

Non trascurate mai il varicocele e ricorrete a visite periodiche.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons