Loading...

Verruche: cause, sintomi, cura definitiva

verrucheLe verruche sono piccole fastidiose escrescenze che si formano sulla pelle o sui genitali a causa del contagio da parte del papilloma virus umano, anche conosciuto come HPV. Spesso le verruche vanno via autonomamente, ma in alcuni casi possono perdurare ed essere difficili da curare.

Talvolta può essere necessario congelarle o anche operarle, in casi molto rari invece la comparsa di verruche potrebbe essere sintomo di una patologia più grave che interessa il midollo osseo e il sistema immunitario.

Molto spesso ne soffrono i bambini, giocando all’aperto e toccando la terra, la sabbia o anche oggetti non igienici. L’HPV entra in piccole lesioni della cute e può dare origine alle verruche.

In alcuni casi il corpo sconfigge da solo l’HPV, soprattutto nel caso in cui il virus attacchi i genitali. Ma è sempre bene tenersi sotto controllo perché alcuni ceppi di HPV possono incoraggiare la comparsa di alcuni tipi di cancro come quello della cervice e della gola.

Cause e sintomi

Le verruche sono causate dall’HPV e in genere compaiono su mani e piedi, a volte il contatto con una verruca potrebbe essere responsabile del contagio, ma solo se la pelle del ricevente ha delle lesioni sulla cute, altrimenti basta lavarsi le mani per non essere contagiati.

Il contagio potrebbe avvenire anche in luoghi pubblici, come palestre e piscine o docce pubbliche. In tutti i casi di contagio è necessario avere anche una piccola lesione nella cute per essere contagiati.

sintomi delle verruche sono:

  • Comparsa di escrescenze sulla cute;
  • Dolore;
  • Prurito.

Cura

La cura delle verruche dipende dalla causa scatenante: se sono generate dall’HPV, basta congelarle con appositi medicinali venduti in farmacia. In casi più gravi, bisogna eliminarle chirurgicamente, ma per questo avrete bisogno dell’aiuto di un medico.

Nel caso in cui la comparsa di verruche sia sintomo di una patologia grave relativa al sistema immunitario, l’unico modo per curarle è eliminare il problema scatenante.

In alcuni casi potrebbe rivelarsi necessario un trapianto di midollo, parliamo di casi rari e particolarmente gravi, non sempre le verruche sono spia di una problematica tanto preoccupante. Per qualsiasi dubbio, chiedete consiglio al vostro medico di fiducia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons