Loading...

Xanax: cos’è e perchè si usa?

xanaxLo xanax è uno dei farmaci più diffusi come ansiolitico ad azione rapida. Ma per cosa viene prescritto esattamente? Quali sono i dosaggi consigliati dai medici?

In questo articolo cercheremo di risolvere alcune questioni sull’alprazolam, commercialmente conosciuto, appunto, come xanax, in modo da fornirvi le giuste informazioni da sapere su questo medicinale dalle tante proprietà benefiche, ma ricco anche di molti effetti collaterali.

Quando viene prescritto lo xanax?

Grazie alla vasta letteratura sul tema ansia e attacchi di panico, molti di voi conosceranno già lo xanax. Un ansiolitico a base di benzodiazepine entrato in commercio verso l’inizio degli anni ’80.

I medici prescrivono questo farmaco dall’azione psicotropa per diversi motivi, tra i più frequenti abbiamo sicuramente i disturbi dell’umore, tra cui i seguenti:

  • Disturbo di attacchi di panico;
  • Disturbo post traumatico da stress;
  • Agorafobia;
  • Disturbo depressivo maggiore.

Le proprietà principali dello xanax sono diverse, tra le più importanti abbiamo l’azione sedativa, ipnotica, anticonvulsivante, rilassante e amnesica. A causa della vastità delle sue funzioni e degli effetti collaterali, solo il medico può prescriverci questo farmaco, quando lo ritiene opportuno.

Qual è il dosaggio consigliato dai medici?

Il dosaggio dello xanax dipende molto dalla condizione dell’individuo, ma soprattutto dello stato del disturbo di cui soffre. Lo si può trovare in commercio sia sotto forma di pasticche, sia sotto forma di gocce.

Come abbiamo già accennato in precedenza, a causa dei numerosi effetti collaterali che sono stati riscontrati nella pratica medica, è necessario che sia il medico a prescriverci il dosaggio corretto di questo medicinale, in relazione, anche, alla nostra conformazione fisica.

Quali sono gli effetti collaterali dello xanax?

Quali saranno questi effetti collaterali dello xanax? Trattandosi di uno psicofarmaco possono essere di varia natura e di gravità diversa, andiamo a vederli insieme di seguito!

Di solito il principio attivo alprazolam è abbastanza tollerato dall’organismo delle persone, ma se, ad esempio, il dosaggio non è corretto, possiamo andare incontro ai seguenti effetti collaterali:

  • Sonnolenza;
  • Nausea;
  • Cefalea;
  • Vertigini;
  • Sedazione;
  • Irritabilità;
  • Difficoltà nella minzione;
  • Logorrea.

Lo xanax può causare questi e tantissimi altri effetti collaterali, anche più gravi. Si consiglia di chiamare immediatamente il medico nel momento in cui se ne dovesse manifestare qualcuno in modo persistente. Ma soprattutto si raccomanda di non abusare, per nessuna ragione, di questo farmaco!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons