Loading...

Benefici della lampada di sale: vero o falso?

Le lampade di sale sono lampade con la base di legno su cui viene fissato un blocco di salgemma.

Si dice che questo sale sia proveniente dall’Himalaya (in realtà non tutti i blocchi sono himalayani), e che abbia proprietà benefiche.

È vero o si tratta solo di una delle tante bufale sui benefici dei prodotti naturali? Vediamolo insieme nella nostra guida di oggi.

Lampada al sale: cos’è

Come anticipato, si tratta di una lampada fatta di legno e sale. Il salgemma viene poi modellato e lavorato per inserire il filo elettrico e la lampadina all’interno. Le lampade di sale sono ricche di sostanze benefiche e sali minerali e rilasciano ioni negativi grazie al calore della lampadina. Si dice che questi ioni negativi possano contrastare l’inquinamento energetico della stanza e ridurre lo stress.

Sarà vero? Purtroppo non c’è ancora una risposta attendibile. Gli affezionati alle cure naturali sostengono le proprietà benefiche della lampada al sale, mentre altre fonti parlano di un effetto placebo. Pare, però, che le lampade al sale riescano a ridurre l’umidità dell’aria e a migliorarne la qualità, un pregio da non sottovalutare.

Inoltre la luce emessa ha toni caldi e allegri e aiuta a migliorare l’umore. I colori caldi danno piacere e fanno sentire rinvigoriti, quindi anche se la lampada al sale non fa miracoli, potrebbe comunque essere un oggetto d’arredo bello e utile.

Come utilizzare la lampada al sale

Ammesso che tu decida di comprarla e di credere alle sue proprietà benefiche, puoi accenderla per circa 5-6 ore al giorno in modo che riesca a riscaldarsi a sufficienza per emettere ioni e ripulire, per quanto possibile, l’aria.

Non dimenticare che la lampada di sale è fatta di materiali vivi, ovvero legno e sale, ed è quindi perfettamente normale che la lampada modifichi la sua forma nel tempo, che trasudi o che risulti umida al tatto.

Per eliminare le gocce umide basta lasciare accesa la lampada per qualche ora, in modo che si asciughi. Per il resto la lampada non ha bisogno di troppa manutenzione, va solo spolverata ogni tanto con una spazzola a setole morbide.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons