Loading...

Come proteggere i nostri capelli durante l’estate

tea tree oilDurante i mesi più caldi i nostri capelli vengono costantemente sottoposti a stress, soprattutto perché il il sudore e il calore, così come quello del phon o della piastra, li danneggia. Per questo motivo sarebbe consigliabile adottare alcuni accorgimenti per proteggere i capelli durante l’estate.

Ma quali sono questi accorgimenti? In che modo possiamo proteggere i capelli durante l’estate? Quali sono le cose da evitare che potrebbero danneggiare i nostri capelli?

Se anche tu stai cercando una risposta a queste domande, allora continua a leggere il nostro articolo!

In che modo l’estate può danneggiare i nostri capelli?

In linea di massima possiamo dire che non tutto ciò che riguarda l’estate gioca un ruolo specifico nel rovinare i capelli. Infatti, da un lato, l’esposizione al sole sembra far bene ai capelli, soprattutto in caso di dermatite seborroica e altri disturbi simili.

Tuttavia, l’aumento della produzione di sudore, durante i mesi estivi, potrebbe causare la caduta dei capelli che, come sappiamo, è tipica di altre stagioni, quali la primavera e l’autunno.

Infatti, il sudore ha un effetto piuttosto irritante sul cuoio capelluto, senza dimenticare che i capelli vengono indeboliti da altri fattori, come il vento, la salsedine e i raggi diretti del sole. Andiamo quindi a vedere come possiamo comportarci per proteggere i capelli in estate.

Come facciamo a proteggere i capelli in estate?

Se hai i capelli molto lunghi, saprai sicuramente che sono anche più fragili e delicati rispetto ai capelli corti e dovrai impegnarti molto per curarli e proteggerli, soprattutto nei mesi estivi.

Tra i prodotti più gettonati per la protezione dei capelli in estate abbiamo sicuramente una lunga lista di oli e solari specifici. Trattandosi di prodotti molto grassi, questi andranno a creare una vera e propria patina protettiva intorno al capello, proteggendoli così da tutti gli agenti atmosferici.

Anche se usi questi prodotti, però, non dimenticare che i capelli vanno lavati ogni volta che si suda in modo eccessivo, utilizzando uno shampoo ed un balsamo adatti alla struttura del tuo capello e al tuo cuoio capelluto.

Puoi anche valutare la possibilità di assumere degli integratori per proteggere la tua chioma in estate. Questi però vanno assunti almeno un mese prima dell’esposizione al sole, in quanto il nostro organismo deve assimilare al meglio tutte le sostanze che contengono.

Come evitare che i capelli si rovinino durante l’estate?

Per evitare che i capelli si rovinano durante l’estate, dovrai prendertene cura per tutto il resto dell’anno, facendo delle maschere idratanti, oppure degli impacchi ristrutturanti e così via.

Inoltre, se non vuoi che i tuoi capelli si rovinino, ti consigliamo di evitare di fare una colorazione o una permanente in prossimità dei mesi estivi in quanto sono dei trattamenti che potrebbero peggiorare la situazione.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons