Loading...

Come uscire dalla Depressione?

depressione-naturaleLa depressione è una condizione che, partendo dalla mente, arriva a coinvolgere tutto l’organismo. Ecco perché chi ne viene colpito ha bisogno di essere aiutato subito.

Quando si diventa depressi?

Solitamente si diventa depressi quando si rimane delusi dal comportamento di una persona importante, oppure in seguito ad un’esperienza finita male o, peggio ancora, in seguito alla morte improvvisa di una persona cara.

Si può uscire dalla depressione?

Per quanto spaventosa possa sembrare questa condizione, bisogna dire che è possibile uscirne non solo mediante l’ausilio di professionisti oppure grazie al calore della famiglia, ma anche grazie a noi stessi e alla nostra forza di volontà.

Per aiutarvi nell’impresa, abbiamo deciso di farvi un piccolo elenco di quello che dovrete fare per riuscire a dire finalmente addio a questa maledetta depressione.

Regola numero uno: evita i pensieri negativi

Se avete la sensazione di continuare a rimuginare sul passato o su cose negative che vi sono accadute, cercate di allontanare questo schema di pensieri. Non è facile, questo è vero, ma abbiate fiducia nelle vostre capacità e impegnatevi al massimo per riuscirci.

Potreste aiutarvi, ad esempio, annotando su un quaderno tutti i pensieri negativi che vi fanno stare male, in modo da poterne avere una visione completa e poter guardare le cose da un’altra prospettiva, cercando magari di rifletterci sopra in maniera completamente razionale.

Se lo ritenete opportuno, potete anche mostrare quello che avetes critto ad un familiare o ad un amico e discutere insieme a lui. Parlarne con qualcuno vi farà sicuramente bene.

Apprezzati per quello che sei

Molto spesso le persone depresse tendono a svalutare completamente quello che sono, pensando erroneamente di non valere nulla e di essere incapaci di fare tutto. Bene, sappiate che anche questo meccanismo di pensiero è negativo e va assolutamente evitato.

Per aiutarvi a superare questo punto, provate a fare un elenco di tutte le cose che amate di voi stessi e di tutte quelle cose che avete fatto e per le quali vi sentite orgogliosi.

Posizionatelo poi in un posto ben visibile (come un comodino o un frigorifero) in modo da averlo sempre a portata di mano e da ricordarvi chi siete quando verrete assaliti da momenti di sconforto.

Non limitarti

Un altro modo per uscire dalla depressione è smettere di pensare che alcune cose siano troppo difficili o addirittura impossibili da mettere in pratica.

Scegliete almeno una cosa che volete fare da tempo ed impegnatevi per portarla a termine. Procedete per piccoli passi e abbiate pazienza, i risultati non saranno immediati. Vedrete, però, che con la costanza e l’impegno i vostri sforzi verranno ricompensati e vi aiuteranno a riacquisire la fiducia che avete perso in voi stessi.

Cambia il tuo stile di vita

Se siete depressi, vuol dire che dovete dare una scossa a quello che è il vostro stile di vita. Dunque, riprendete a inseguire quelle che prima erano le vostre passioni, i vostri hobbies. Vi aiuterà a farvi sentire vivi.

Se avete tempo, fate volontariato: aiutare gli altri vi farà sentire appagati, ma non solo. In questo modo, potrete passare del tempo fuori casa e potrete stare in compagnia di altre persone. Insomma, sarebbe una buona occasione per socializzare e non passare del tempo da soli in casa a reprimervi!

Circondati di persone positive

Se sentite di essere circondati da persone che non vi fanno stare bene, allontanatevene. Cercate di uscire spesso e socializzate con persone nuove. Vedrete che le sensazioni positive che vi daranno, vi aiuteranno a non sentirvi più soli e abbandonati.

Evita i farmaci

Se riuscirete a seguire questi consigli, non avrete bisogno di psicofarmaci. Cercate di non entrare in questo tunnel, perché poi sarà difficile riuscire ad allontanarne la dipendenza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons