Loading...

Denti ingialliti: 5 cause che non ti aspetti!

dente biancoI denti ingialliti sono purtroppo una comunissima evenienza in Europa, dove l’utilizzo di prodotti sbiancati aggressivi (come si fa in Nord America) non è ancora (fortunatamente dicono i medici) molto comune.

Per mantenere i nostri denti bianchi però non dobbiamo per forza di cose ricorrere ad impianti o a prodotti chimici, basta evitare i 5 cibi e bevande che abbiamo inserito nella nostra lista di insospettabili. Vediamoli insieme.

1. Vino bianco

Tutti sanno che il vino rosso è in grado di macchiare i denti, ma la versione bianca? Purtroppo le componenti acide contenute anche nel vino bianco sono in grado di andare ad intaccare lo smalto, motivo per il quale anche chi beve questa bevanda deve fare attenzione alla salute dei suoi denti. 

2. Tè

Il caffè macchia permanentemente i denti, donando quell’antiestetico alone giallo che tra gli italiani, amanti dell’espresso, è piuttosto comune. Anche il tè però è in grado di intaccare lo splendore dei nostri denti: se non ci credete provate a controllare un set da te che sia stato utilizzato con frequenza e vedrete che anche la porcellana ha preso un colorito grigio che è poi lo stesso del cavo orale degli inglesi, grandi bevitori di tè.

3. Cola

Non importa la marca e non importa il contenuto in zucchero. La cola contiene infatti componenti acide e coloranti che sono in grado di modificare permanentemente la colorazione dei nostri denti. Per questo motivo chi tiene particolarmente ad un sorriso bianco e splendente deve fare molta attenzione.

4. Energy drink e bevande per lo sport

Siete amanti delle bevande a base di sali dopo la palestra? Vi faranno sentire meglio e aiuteranno a ripristinare l’equilibrio salino e degli elettroliti, ma con un prezzo da pagare che prescinde quello che avete versato alla cassa. Le componenti acide di queste bevande infatti possono essere tra le prime cause di assottigliamento dello smalto, preparando il terreno ideale per la perdita del biancore dei denti.

5. Dolci con coloranti

Caramelle, lecca-lecca, gomme da masticare: se sono in grado di colorare la vostra lingua, sono molto probabilmente anche in grado di macchiare i vostri denti. Qui il danno però è in genere meno permanente: basta lavarsi i denti con una certa frequenza per eliminare il problema alla radice.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons