Loading...

Emorroidi Sanguinanti: cosa fare?

BORSA-PER-GHIACCIOLe emorroidi possono facilmente degenerare, nella loro fase acuta, in una forma sanguinolenta.

Per questo motivo abbiamo deciso di affrontare la problematica in uno speciale dedicato alle soluzioni sia di tipo farmacologico che di tipo meccanico e naturale.

Vediamo insieme dunque cosa fare. Continuate a leggere.

I rimedi di tipo comportamentale

Innanzitutto, per mettere un freno alle emorroidi sanguinanti, è assolutamente necessario porre un freno a tutte quelle che possono essere le cause di tipo comportamentale che potrebbero aver causato il sanguinamento. Innanzitutto dunque, una dieta appropriata: scegliendo cibi che non favoriscono la stitichezza, si può dare un grande aiuto al nostro corpo (e un grande sollievo a noi stessi). Cerchiamo dunque di aggiungere alla nostra dieta:

  • Prodotti a base di farine integrali;
  • Frutta, da consumare rigorosamente con la buccia;
  • Verdure, soprattutto quelle a foglia verde;
  • Crusca.

Sono invece assolutamente da evitare:

  • Carni rosse, soprattutto se grasse;
  • Riso;
  • Cibi in generale con una componente grassa troppo elevata.

Oltre ai rimedi a tavola, possiamo sicuramente assumere altri tipi di comportamenti, vediamo quali.

I rimedi naturali

Dei rimedi naturali contro le emorroidi abbiamo già parlato diffusamente in un altro articolo (che potete consultare qui). Continueremo dunque la nostra rassegna con altri tipi di rimedi, ovvero quelli meccanici e quelli farmacologici. Continuate a leggere.

I farmaci per le emorroidi sanguinanti

Per le emorroidi sanguinanti sono in commercio tantissimi tipi di farmaci, sia per uso topico (e quindi applicati direttamente sulle emorroidi), sia per uso orale.

Si tratta di farmaci in genere a base di cortisone, che in combinazione con un anestetico locale possono sicuramente aiutare a superare quelle che sono le terribili fasi acute di questa patologia.

È importantissimo anche l’uso di disinfettanti, sempre topici, che sono in grado di andare a mantenere pulita la zona e quindi in grado di evitare evoluzioni anche più gravi di questa particolare patologia.

I rimedi di tipo pratico

Per quanto riguarda invece i rimedi pratici, per andare ad attaccare le emorroidi sanguinanti, si può ricorrere agli impacchi di ghiaccio, soprattutto nelle fasi acute di sanguinamento. Il freddo riesce ad aiutare la coagulazione del sangue, e dunque a fermare l’emorroide.

Anche un bagno caldo può aiutare sia a disinfettare la zona, sia a renderla più morbida e quindi meno pronta a sanguinare.

Anche gli impacchi di aloe vera possono essere di grande aiuto per questo tipo di patologia: discutetene con il vostro medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons