Loading...

I danni alla salute provocati dai sigari

fumo sigaro rischiIl sigaro, al contrario della sigaretta, spesso non viene aspirato e per questo si è guadagnato l’ingiusta fama di prodotto che è più salutare rispetto alle bionde.

Si tratta di qualcosa che non è vero e che è stato smentito più volte dalle autorità mediche. Per questo abbiamo deciso di preparare un prontuario che illustri i pericoli legati al fumo di sigaro, una abitudine che dovrebbe essere abbandonata immediatamente da chiunque voglia vivere in salute.

Il sigaro, come tutti i prodotti derivanti dal tabacco, crea dipendenza ed innesca patologie che, purtroppo in moltissimi casi, portano direttamente alla morte del soggetto.

Non inalare non risolve il problema

I sigari fatti alla vecchia maniera sono in genere troppo pungenti per essere inalati. Nonostante però il fumo non raggiunga i polmoni, se non in percentuali minime, i problemi legati al fumo permangono. I soggetti che fumano il sigaro sono infatti comunque più esposti a rischi quali cancro ai polmoni, cancro al cavo orale, cancro al pancreas e alla vescica rispetto a chi invece non fuma nulla.

Questo perché molte delle sostanze nocive contenute nel tabacco vengono comunque assorbite nel cavo orale e perché, nonostante non si inali, una percentuale di fumo riesce comunque a raggiungere i polmoni. 

Problemi al cavo orale

Il fumo permane, anche per chi non respira il sigaro, nella bocca. Per questo motivo sono frequentissimi i casi di chi sviluppa cancri al palato, alla lingua o al cavo orale. Smettere di fumare il sigaro, così come avviene per le sigarette, fa rientrare questo rischio entro livelli minimi nel giro di 3-5 anni.

Smettere può aiutare ad evitare più serie conseguenze, e non è mai troppo tardi per farlo.

Danni ai denti

Anche i denti vengono colpiti dall’abitudine di fumare il sigaro. I denti tendono ad ingiallirsi, a perdere lo smalto e ad essere più attaccabili dagli agenti batterici. Per questo motivo difficilmente i fumatori di sigaro riescono a mostrare un sorriso bianco e smagliante.

L’ingiallimento dei denti non è soltanto un problema estetico, ma è segno di una cattiva igiene del cavo orale e soprattutto di un processo di decadimento in corso.

Il vostro dentista può illustrarvi in dettaglio i danni causati dal fumo di sigaro, anche quando questo non venga respirato.

Impotenza sessuale

Chi fuma, indipendentemente dalle sigarette o dai sigari, ha una più alta probabilità di sviluppare impotenza coeundi. SI tratta di una forma di impotenza che impedisce al fumatore di raggiungere erezioni durature, impedendo nella sua totalità l’atto sessuale. Chi ama, se stesso e gli altri, decide di non fumare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons