Loading...

Il potere rilassante dei fiori di lavanda in casa

Quando pensiamo alla lavanda abbiamo tutti nell’immaginario i campi sterminati della Provenza, famosissima nel mondo per le sue coltivazioni di questa pianta profumata e dalle mille caratteristiche.

Un sempreverde dai fiori blu-violacei che è capace di svilupparsi in cespugli, coltivata o selvatica, usata da sempre in erboristeria, cosmetica e profumeria rappresenta un arbusto nobile e dotato di una bellezza unica.

Dai campi ai balconi

La lavanda è una pianta robusta e facilmente adattabili ad ambienti e clima diversi. Resistente al caldo e al freddo, fa sì che la possiamo trovare in tutta Italia.

Con alcune accortezze possiamo renderla forte e rigogliosa, ad esempio evitare di lasciarla a contatto con forti gelate e coltivarle invece in una zona aperta, soleggiata e ventilata.

Non tutti, ovviamente, disponiamo di un terreno nel quale poter far crescere questo meraviglioso arbusto, ciò non ci può però impedire di coltivarne sul nostro balcone di casa, dato che la lavanda si adatta bene anche ai vasi.

Farlo è semplice e bisogna seguire alcune linee guida:

  • Esposizione al sole, quindi evitare angoli bui;
  • Evitare ristagni di acqua, quindi annaffiare solo quando la terra risulta asciutta;
  • Non usare terricci argillosi ma calcarei.

Come tutte le piante, possono essere potate, ma solo dopo il periodo di fioritura. In autunno dunque si consiglia di eliminare le cime e gli steli maggiormente fioriferi.

Aromaterapia e potere rilassante

Fin dall’antichità venivano riconosciute al fiore di lavanda proprietà benefiche come quelle antidolorifiche e proprietà sedative.

La raccolta va fatta con attenzione: da effettuare in piena estate con boccioli ancora in fiore, e fatti seccare a testa in giù a mazzetti, in posti ombreggiati e non sottoposti ad umidità.

Come nel passato, anche nel presente, avere in casa lavanda essiccata apporta numerosi benefici.

In fatto di ansia e cattivo umore, o per la memoria e la concentrazione si è studiata molto in questi ultimi anni la correlazione tra il recupero della calma, del benessere e del sonno, e gli effetti dei fiori di lavanda e dell’olio essenziale.

Il loro effetto benefico è stato ampiamente dimostrato. Coltivala o provala in casa anche tu. Vedrai che relax e che profumo!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons