Loading...

Mani bocca piedi è contagiosa?

La mani piedi bocca è una fastidiosa quanto comune malattia, causata dal virus Coxsackie o da altri tipi di enterovirus.

Spesso compare fra estate ed autunno ed è molto diffusa nei bambini piccoli e nei neonati.

La diagnosi arriva tramite una semplice visita medica. In alcuni casi può risultare necessario ricorrere ad altri esami, come quello delle feci e/o un tampone faringeo.

La mani bocca piede è contagiosa? Come si trasmette? Lo vediamo insieme.

Contagio e trasmissione

Il virus si raccoglie nelle secrezioni del naso e della gola, quindi attenzione alla saliva e al muco.Anche le feci possono essere infette. I virus si possono trasmettere per contatto, per via aerea (quindi tramite tosse e starnuti) e anche toccando oggetti contaminati.

Se è presente un soggetto infetto è possibile contrarre il virus toccando o baciando il soggetto colpito, toccando oggetti contaminati e poi sfregandosi, ad esempio, gli occhi o la bocca.

Ci si può infettare anche ingerendo per sbaglio l’acqua delle piscine, ma è un’eventualità davvero rara. Il contagio può accadere solo se la piscina e l’acqua sono state contaminate e non correttamente disinfettate con il cloro.

La contagiosità maggiore di un soggetto malato è durante la prima settimana di malattia, quindi meglio evitare il contatto. Alcuni pazienti però restano contagiosi anche dopo settimane dalla scomparsa dei sintomi.

Per questa ragione è necessario cercare, per quanto possibile, di mantenere un livello di igiene appropriato per non diffondere la mani bocca piede anche ad altri.

Lavarsi le mani è il primo passo da fare per non diffondere l’infezione o per contagiarsi. La malattia porta a restare a casa per tutta la durata dell’infezione.

Per capire quando si possano ricominciare la scuola, l’asilo o il lavoro bisogna assolutamente consultare il medico. È sconsigliabile tornare a scuola o a lavoro, come in asilo, se l’infezione non è del tutto passata.

Se hai dubbi sulla mani bocca piedi, contatta il tuo medico e non trascurare i sintomi. Attenzione al contagio e segui sempre le norme di igiene consigliate.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Viverealmeglio.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons